Giuseppe Landi
No Comments

Verso Udinese-Juventus, Allegri in conferenza: “Vidal? Nessuna rissa”

Il tecnico bianconero parla in conferenza stampa alla vigilia del match contro l'Udinese

Verso Udinese-Juventus, Allegri in conferenza: “Vidal? Nessuna rissa”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Massimiliano Allegri si è presentato in conferenza stampa alla vigilia del match di Udine, valido per la ventunesima giornata di Serie A: “Oggi valuterò due situazioni – ha dichiarato il tecnico bianconero -. Possiamo continuare a giocare con questo sistema di gioco, basta portare Padoin in mediana, altrimenti potremmo giocare con tre centrocampisti e due punte, senza il trequartista”.

Sulle pagine di Tuttosport mercoledì è uscita la notizia di una rissa tra Allegri e Vidal. Il tecnico smentisce così: “Rissa? Mi sono meravigliato quando l’ho letto. Il giorno dopo non ci ho neanche parlato perchè non c’era allenamento e doveva fare la risonanza. Non c’è stato nessun problema, poi che esca dal campo arrabbiato fa parte del calcio. Non c’è stato nessun chiarimento perchè non c’è n’era bisogno”.

Poi sulla partita: “Sarà molto difficile vincere a Udine. I friulani sono tornati alla vittoria su un campo difficile come quello di Empoli, è una squadra che si difende bene e non ti fa giocare. Poi ha un giocatore come Di Natale che segna sempre. Dobbiamo fare molta attenzione, l’obiettivo, come sempre, saranno i 3 punti”.

Sul mercato: “Non parlo. E’ un momento cruciale del mercato, tra due giorni chiude. Quando finirà vedremo come sarà la rosa della Juventus. E’ rientrato De Ceglie, è un giocatore che potrebbe esserci utile visto che Asamoah è out. Se parte Giovinco avremo bisogno di un altro attaccante”.

Sulle dichiarazioni di Tevez: “Sono d’accordo con lui, questa squadra ha ampi margini di miglioramento. E’ una squadra giovane, singolarmente può ancora migliorare. A livello morale è una squadra con grandi valori, non si accontenta mai, cerca sempre di migliorarsi e raggiungere gli obiettivi. E’ il dna di questa società”.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *