Gianpiero Farina
No Comments

Lazio: Bergessio, il nodo è l’ingaggio. Spuntano Pazzini e Matri

Per l'attaccante argentino ballano 100mila euro. E si cercano alternative

Lazio: Bergessio, il nodo è l’ingaggio. Spuntano Pazzini e Matri
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Lazio è sempre alla ricerca di una punta dopo l’infortunio di Djordjevic e il ritorno di Perea dal prestito al Perugia. Intoppi legati all’ingaggio per Bergessio. E allora si sonda il terreno per Pazzini e Matri.

IL NODO INGAGGIO – Sembrava praticamente fatta per Bergessio. Invece la trattativa si è bloccata poco prima della linea del traguardo. Il problema è quello dell’ingaggio: l’attaccante argentino chiede 650mila auro, ossia lo stesso stipendio che percepirebbe alla Sampdoria da qui a giugno, mentre la Lazio offre 550mila euro. Quindi ballano 100mila euro. La sensazioni è che le trattative andranno avanti ad oltranza cercando di trovare un accordo.  La cosa certa è che Bergessio piace per le sue caratteristiche molto simili a Djordjevic: capacità di difendere la palla, di far salire la squadra e di creare spazi per gli inserimenti dei centrocampisti. Le prossime ore saranno decisive per capire se questo matrimonio s’ha da fare.

Potrebbe essere Giampaolo Pazzini il colpo della Lazio in questo mercato.

Potrebbe essere Giampaolo Pazzini il colpo della Lazio in questo mercato.

LE ALTERNATIVE – Ma la Lazio inizia a guardarsi attorno sondando il terreno per delle alternative per non rischiare di rimanere a mani vuote. Giampaolo Pazzini è da anni un pallino di Lotito e Tare e con Destro oramai sulla via del Milan il nome del Pazzo potrebbe diventare molto più di un’ipotesi e pare ci sia già stato un tentativo e gli sarebbe stato offerto un anno e mezzo di contratto. Ma l’attaccante rossonero avrebbe preso tempo perché sta per scatenarsi un valzer di punte e su di lui potrebbe fiondarsi la Juventus. E allora ecco che torna calda la pista Matri, anch’egli più volte accostato alla Lazio. Visti i buoni rapporti con Preziosi, Lotito potrebbe tentare di giocarsi la carta dell’ex centravanti del Milan magari negli ultimi giorni di mercato. Non è da escludere però l’interesse di altre società, tra cui il Cagliari, anch’esso alla ricerca di una punta. Ma chissà che il profumo della Champions non lo convinca a vestirsi di biancoceleste,

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *