Edoardo Baracco
No Comments

Calciomercato Sassuolo: Zaza rimane, parola di Squinzi. Idea Bonazzoli se parte un attaccante

"Zaza ci serve", così Squinzi chiude definitivamente la trattativa. Pavoletti e Sansone in uscita. Idea Bonazzoli se parte uno dei due

Calciomercato Sassuolo: Zaza rimane, parola di Squinzi. Idea Bonazzoli se parte un attaccante
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Zaza non lo cediamo, è un giocatore del Sassuolo. Ci serve, ne abbiamo bisogno anche perché le cose si stanno leggermente complicando pure per noi”. Queste le parole del presidente Squinzi, che chiudono definitivamente la cessione di Zaza in questa sessione di mercato. Marotta, in extremis, avrebbe proposto agli emiliani i prestiti di Coman e Pepe come eventuali contropartite, ma il presidente verdenero è stato chiaro, e, almeno fino a giugno, Zaza rimarrà con ogni probabilità un giocatore del Sassuolo.

pavoletti-sassuolo-sportcafe24

Sassuolo: Pavoletti vicino all’addio. Destinazione Cagliari?

IL VALZER DELLE PUNTE – Ma per un attaccante che resta ce ne sono altri che potrebbero partite. Infatti Pavoletti e Sansone sono due giocatori che hanno mercato, e a fronte di una buona offerta, potrebbero partire per nuove avventure. L’ex Parma piace tanto a Di Matteo, che sarebbe intenzionato a portarselo allo Schalke 04 già in questa sessione di mercato. Il tecnico italiano avrebbe individuato in lui un rinforzo importante capace di far bene in Bundesliga. I contatti tra i due club potrebbero intensificarsi nelle prossime ore e non è escluso che il club tedesco possa presentare al Sassuolo un’offerta ufficiale già nei prossimi giorni. Per quanto riguarda Pavoletti invece si registra un forte pressing del Cagliari, che sta cercando rinforzi nel reparto offensivo. Di Francesco in questo caso avrebbe chiesto in cambio Longo, ma la risposta di Zola e del club sardo è stata negativa. La trattativa può quindi essere portata a termine solo con un trasferimento a titolo definitivo di Pavoletti al Cagliari. Si attendono novità nei prossimi giorni. In caso di cessione di uno, o di tutti e due gli attaccanti, il nome caldo per il reparto offensivo sarebbe quello di Bonazzoli dell’Inter. Il club nerazzurro si dice disposto a cedere il ragazzo in questa sessione invernale per 6 milioni, ma a condizione che nel contratto sia inserita una clausola di riacquisto del giocatore, come nel caso di Morata alla Juventus, fissata a circa 9 milioni. Le parti sono a colloquio, si attendono novità nei prossimi giorni ma c’è ottimismo per quanto riguarda l’esito della trattativa.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *