Massimiliano Riverso
No Comments

Le bombe di calciomercato del 26 Gennaio: tutti vogliono Cassano, anche Inter e Juve. ElSha va ko, Il Milan su Kuyt

Le bombe di calciomercato del 26 Gennaio: tutti vogliono Cassano, anche Inter e Juve. ElSha va ko, Il Milan su Kuyt
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Juventus, domani summit finale per Zaza. Coman vola in Emilia. Sempre per l’attacco Pablo Daniel Osvaldo potrebbe tornare ai QPR, nonostante la scelta dell’italo-argentina sia ricaduta proprio sulla Vecchia Signora. Marrone in uscita verso la Sampdoria, ma attenzione alla pista Cassano che ha appena rescisso col Parma. La scelta sul difensore arriverà dopo la Coppa Italia, in pole Rolando.

Come anticipato da Giuseppe Landi e Antonio Casu, domani potrebbe chiudersi la telenovela DiarraInter. La società nerazzurra sta attendendo una decisione della federazione internazionale o un accordo tra l’ex Real Madrid e il Lokomotiv Mosca. Scotta anche la pista che porta a Darmian, nuovo pallino di Mancini. Anche l’Inter avrebbe fatto un sondaggio per Antonio Cassano, utile in vista dell’impegno in Europa League e rimasto in buoni rapporti con la società.

DestroMilan, come riportato in esclusiva questa mattina si procede senza intoppi verso la chiusura. L’infortunio di El Shaarawy costringerà la società a muoversi alla ricerca di un rimpiazzo, in pole Kuyt. Intanto esplode la protesta dei tifosi che chiedono a Berlusconi di allontanare Galliani, reo della disastrosa stagione dei rossoneri. Domani si decide il destino di Filippo Inzaghi: Spalletti è già a Milano.

Oggi vi abbiamo parlato della trattativa per portare Luiz Adriano a Roma, siamo ormai ai dettagli con Salah di nuovo sul mercato. Dall’Inghilterra riprende la caccia di Van Gaal ad un centrocampista, la scelta è ricaduta ancora una volta su Nainggolan.

La Lazio forte su Bergessio: il giocatore chiede garanzie e Lotito prova a convincere Ferrero.

@SportCafe24

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *