Antonio Foccillo
No Comments

Calciomercato, le trattative del 20 gennaio

Il Parma ufficializza Rodriguez e Varela, la Samp prende Frison e incontra ostacoli per Eto'o. Marin va in Belgio, il Milan abbraccia Suso

Calciomercato, le trattative del 20 gennaio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Parma e Sampdoria si confermano le società più attive in questi ultimi giorni di calciomercato.

I CROCIATI METTONO LE ALI, MOVIMENTI IN PORTA PER LA SAMP  E FRENATA PER ETO’O – La società di Taci ufficializza gli acquisti di Christian Rordiguez dall’Atletico Madrid e di Varela dal Porto. I giocatori si sono messi subito a disposizione di Roberto Donadoni, svolgendo la seduta d’allenamento odierna. In attesa di notizie per l’attacco, il Parma può cominciare a guardare al futuro con ottimismo con due acquisti importanti. La Sampdoria cede invece il portiere Da Costa al Bologna a titolo definitivo e acquista in prestito dal Catania Frison. Intanto sulla vicenda Eto’o l’Everton frena tutto. La società di Liverpool non ha gradito il clamore attorno all’arrivo del camerunense a Genova, cessione di fatto non ancora completata. Martinez non è sicuro del futuro del suo attaccante, il quale intanto continua a ricevere proposte allettanti. L’ultima quella dei NY Cosmos, che propongono al giocatore un ingaggio da 3.5 mln di euro a stagione per tre anni più un appartamento a Manhattan. Anche per motivi familiari però, l’ex bomber dell’Inter sembra voler accettare la proposta di Ferrero.

LE ALTRE TRATTATIVE – Il Milan accoglie Suso, che si è allenato in gruppo e si è subito dichiarato pronto a giocare contro la Lazio. Essien richiesto dal West Bromwich. Si continua a inseguire Siqueira per la fascia sinistra, Pasqual più defilato. La Fiorentina ufficializza la cessione di Marin che va in prestito all’Anderlecht. L’Atalanta vicinissima ad Emanuelson che nella notte potrebbe già firmare per gli orobici, il Genoa valuta Benito come erede di Antonelli, mentre per l’attacco spunta il nome di Floro Flores. L’Hellas vicino a Neto dello Zenit, ridotta la distanza tra domana e offerta. Larrondo del Torino verso il Tigre, si attende ancora Ilicic dalla Fiorentina. Intanto il Palermo ha iniziato i colloqui con il procuratore di Dybala per il suo rinnovo.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *