Manlio Mattaccini
No Comments

Roma-Empoli 2-1: rigore “supplementare”, giallorossi a fatica ai quarti

Giallorossi a segno subito con Iturbe ma incapaci di chiudere la gara: la freschezza del talentino Verdi porta la gara all'extra time

Roma-Empoli 2-1: rigore “supplementare”, giallorossi a fatica ai quarti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

FINALE – La Roma conferma il suo momento poco brillante pure stasera. Ci vuole un rigore piuttosto generoso, concesso negli ultimi minuti del secondo tempo supplementare, per avere ragione di un buonissimo Empoli che inizia la gara con le seconde linee e finisce in crescendo con le energie e il talento dei suoi giocatori. Garcia può lamentare una certa sufficienza, soprattutto nel secondo tempo, quando sia Destro sia lo stesso Iturbe non hanno finalizzato le occasioni per chiudere la gara. Grande rammarico per Sarri, ma il suo Empoli da questo week end potrà pensare soltanto al Campionato: giocando così, la salvezza non arriverà troppo tardi.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE –

119′ Skorupski salva la qualificazione su Tavano proprio allo scadere!

115′ Le immagini mostrano che Zielinski prende il pallone: rigore quindi generoso

114′ GOOOL DELLA ROMA! De Rossi realizza con freddezza il penalty!

113′ RIGORE PER LA ROMA: fallo di Zielinski che interviene in scivolata in area!

112′ Verdi, freschezza e fantasia: tiro a giro, conclusione centrale

111′ Laxalt e Mariu Rui con i crampi: toscani che devono stringere i denti per almeno dieci minuti

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE –

105′ Occasione per Ljajic! Il montenegrino ha un pallone invitante, penetra in area ma Bassi chiude bene lo specchio e respinge il tentativo!

103′ Mario Rui salva sulla linea! Iturbe approfitta dell’uscita di Bassi, colpisce verso lo specchio ma il portoghese posizionato sulla linea sventa la rete!

98′ Yanga Mbiwa falcia Zielinski proprio al limite dell’area: giusto giallo per lui e punizione interessante per l’Empoli

93′ Tiro dalla distanza di De Rossi, conclusione troppo potente e poco precisa

FINALE SECONDO TEMPO – La Roma non chiude la partita, spreca un paio d’occasioni con Destro e il neo entrato Verdi, negli ultimi minuti, gela la difesa romanista e insacca! Prima partita degli ottavi che va all’extra time, i fischi dell’Olimpico accompagnano le squadre al momentaneo riposo, partita apertissima!

91′ BASSI MIRACOLOSO: il portiere dei toscani salva i tempi supplementari con una doppia parata ravvicinata su Iturbe!

90′ Saranno tre i minuti di recupero

85′ Occasione per Destro: bel pallone da Iturbe, conclusione con spalle alla porta che esce di poco. Non fortunato l’attaccante giallorosso stasera

80′ Garcia prova a mettere vivacità: dentro Paredes per Pjanic

79′ GOOOOOL DELL’EMPOLI: VERDI!!! Lancio pregevole di Vecino, Verdi brucia Astori, supera in uscita Skorupski e insacca a porta vuota! 1-1!!

69′ Ultimo cambio per gli ospiti: dentro Verdi per Maccarone

66′ Cambio per la Roma: esce capitan Totti, applaudito, entra Ljajic

62′ Roma alla ricerca del secondo gol: batti e ribatti nell’area avversaria, l’ultima conclusione è di De Rossi ma il pallone termina in curva

56′ Zielinski subito pericoloso! Gran botta di destro dal limite, Skorupski tira un sospiro di sollievo

55 Altro cambio per i toscani: fuori Saponara, un pò stanco, entra Zielinski

54′ Ammonito Bianchetti, primo giallo della gara

53′ Cambio per l’Empoli: dentro Hysai, fuori Laurini

50′ Destro protagonista di questo inizio ripresa: lancio d’esterno di Maicon, l’attaccante conclude ma Bassi mette in angolo

46′ Subito grande chance per Destro: intervent sbilenco di Bianchettidi testa che serve involontariamente l’attaccante, che al volo spara alto da ottima posizione

FINALE PRIMO TEMPO – Buon primo tempo della Roma, subito in gol con Iturbe che polemicamente non esulta; i giallorossi controllano ma non hanno trovato il colpo del k.o. . Un Empoli zeppo di seconde linee, specialmente in difesa, finora è stato incapace di creare grattacapi a Skorupski, nonostante una buona reazione dopo il gol subito e una buona intesa di Saponara.

43′ Ci riprova Iturbe: sventola dal vertice sinistro dell’area, tiro da dimenticare

39′ Occasione per la Roma: Bassi smanaccia un tiro-cross di Naingollan

35′ Signorelli prova un tiro da una distanza proibitiva: nessun problema per Skorupksi

29′ Doppia occasione per Nainggolan: botta dal limite respinta, sulla ribattuta si avventa come un falco ma il suo destro è potente e impreciso

27′ Nainggolan, gran botta dal limite: Maccarone respinge di schiena, non ci sono gli estremi per il rigore

23′ Cambio per la Roma: esce Cole, stordito dallo scontro precedente, entra al suo posto Holebas

20′ Cole subisce un brutto colpo al volto da Vecino: il laterale rimane qualche minuto a terra, si rialza ma potrebbe essere sostituito

9′ Empoli pericoloso: Saponara sembra essersi subito ambientato e serve un bel pallone per Tavano, con conclusione che finisce di poco a lato

7′ Chance per Saponara: buona azione dei toscani imbeccata da Laxalt, palla per il neo arrivato ma il suo bel destro a giro è troppo alto

4′ GOOOOL DELLA ROMA: ITURBE!!! Il gol dell’attaccante, che non segnava da ottobre: controllo in area e col destro beffa la non irreprensibile difesa empolese! Festeggiamenti molto contenuti i suoi

1′ Fischio d’inizio all’Olimpico!

FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-3-3): Skorupski; Maicon, Yanga Mbiwa, Astori, Cole; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Totti, Iturbe, Destro.

Empoli (4-3-1-2): Bassi; Laurini, Bianchetti, Barba, Mario Rui; Vecino, Signorelli, Laxalt; Saponara, Tavano, Maccarone.

Ritorna la Coppa Italia, che deve ancora conoscere i nomi delle altre quattro squadre che comporranno i quarti di finale. All’Olimpico i giallorossi di Garcia ospitano l’Empoli: occasione da sfruttare per i capitolini, se vogliono davvero puntare ad entrare per la decima volta nell’Albo d’Oro, impresa finora riuscita a nessuno. Del resto, il tecnico francese, come ormai è d’uso, non si è nascosto nemmeno su questo obiettivo…

QUI ROMA – Turnover nemmeno troppo ampio per i giallorossi. Dopo i passi falsi in Campionato, stasera bisogna vincere a prescindere da tutto. In campo sin da subito sia capitan Totti sia Destro: la società capitolina deve riflettere se davvero vale la pena cedere un attaccante che, quando chiamato in causa, spesso risulta decisivo. In difesa si rivede Cole, mentre in porta De Sanctis osserverà un turno di riposo: tra i pali, Skorupski.

QUI EMPOLI – Sarri ha un sogno: affrontare la Fiorentina ai quarti. Tra il dire e il fare, c’è però di mezzo una Roma che sa tanto di una montagna durissima da scalare. I toscani stanno disputando un buon Campionato, ma la quota salvezza è ancora lontana da raggiungere: per questo un’uscita di scena dalla Coppa potrebbe non essere affatto un dramma. In campo titolare la coppia esperta Tavano-Maccarone, mentre sulla tre quarti si rivede Saponara, tornato nella “sua”Empoli dopo la parentesi non felice nel Milan.

Diretta a partire dalle ore 20.55 a cura di Manlio Mattaccini

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *