Giuseppe Landi
No Comments

Ferrero e la ‘botta de vita’ al calcio italiano

Il nuovo idolo indiscusso degli sportivi italiani dimostra di essere anche un buon imprenditore

Ferrero e la ‘botta de vita’ al calcio italiano
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Esiste gente nel mondo dello sport ricordata più per le numerose vittorie, altra semplicemente per il modo bizzarro di porsi davanti ad una telecamera. Stiamo parlando di Massimo Ferrero, estroverso presidente della Sampdoria, capace di far tirare aria nuova in un ambiente, quello del calcio italiano, sempre più in crisi. Dopo aver vinto il match contro il Parma, il numero uno del Doria si è esibito in un balletto strappa applausi sulle note di “Eye of the tiger”, e successivamente è stato protagonista di un curioso siparietto alla trasmissione “Stadio Sprint”, in onda su Rai 2, intonando una canzoncina da Festival di Sanremo al giornalista Varriale, e dichiarando di dare “‘na botta de vita” alla trasmissione.

SICURI SIA SOLO SIMPATICO? – In questo mese di gennaio l’ormai idolo degli sportivi italiani sta dimostrando anche di essere un buon imprenditore. Sì, perchè è in arrivo l’annuncio del doppio colpo Muriel-Eto’o. Il popolo doriano non vede l’ora di accogliere all’aeroporto di Genova l’attaccante camerunense, che con le maglie di Barcellona e Inter ha vinto praticamente tutto. La voglia di riportare il club ad alti livelli, spinge quindi Ferrero a spendere sul mercato; ovviamente, i tifosi sperano sia soltanto il primo grande acquisto di una lunga serie. Obiettivo terzo posto? No, ‘Er Viperetta’ vuole andare sulla luna. E per farlo non basterà il solo Eto’o, che comunque potrebbe risultare decisivo per la conquista del terzo posto. Serviranno altri investimenti, potrà comunque contare sul dio del calcio, che prima o poi dovrà ricambiargli il favore. Ferrero ha dato ‘na botta de vita’, probabilmente lui avrà bisogno di ‘na botta de c…’. Perchè, come in qualsiasi altra cosa, oltre a competenza e determinazione serve anche una buona dose di fortuna.

In bocca al lupo presidè! Forza Samp&Doria!

Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *