Antonio Casu
No Comments

Pagelle Udinese-Cagliari 2-2: Allan fa, Heurtaux disfa. Ekdal sugli scudi

Il regista friulano e la mezzala rossoblù sono i migliori i campi. Giornata no per il francese

Pagelle Udinese-Cagliari 2-2: Allan fa, Heurtaux disfa. Ekdal sugli scudi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Thereau regala all'Udinese il momentaneo 2-1 sul Cagliari

Thereau regala all’Udinese il momentaneo 2-1 sul Cagliari

Un pareggio è gioia, un pareggio è rimpianto. Un pareggio è entusiasmante, un pareggio è deludente. Il risultato è lo stesso (2-2), ma Udinese e Cagliari lo vivono in modo differente. I friulani, riacciuffati nel finale dopo una splendida rimonta, chiudono il girone d’andata con il broncio, mentre i sardi raccolgono il quarto punto nelle ultime due gare e rivedono la luce in fondo al tunnel. Il Chievo, quartultimo, ora è distante solo due lunghezze.

TOP&FLOP DI UDINESE-CAGLIARI 2-2

TOP

ALLAN 7,5 | Arrivano a Udine da perfetti sconosciuti per poi andarsene qualche anno dopo da fenomeni. Il regista brasiliano, dopo una stagione di ambientamento, ha trovato la sua dimensione. Una bellissima dimensione. Suggella una prestazione perfetta con uno splendido gol, il primo in Serie A. La sua quotazione è destinata a lievitare nei prossimi mesi.

EKDAL 7 | È l’unico giocatore insostituibile di un Cagliari arrembante, ma con poca personalità. Riesce nell’ardua impresa di risultare elegante persino nei contrasti. La salvezza passa dai suoi piedi.

DONSAH 6,5 | Il furetto rossoblù ci sta prendendo gusto. Giulini ha scommesso su di lui, Zeman l’ha lanciato e Zola lo sta valorizzando al meglio. La giocata che propizia il gol di Joao Pedro è d’alta scuola. Si sacrifica per la squadra senza limitare le sortite offensive. Che altro è possibile chiedergli?

FLOP 

CAPUANO 5 | Due sciagure difensive e due gol presi. Il responsabile è principalmente uno: Marco Capuano. Umiliato a più riprese da Di Natale, prima regala ad Allan il pallone del pareggio con un intervento goffo, poi stende un tappeto rosso per invitare Thereau a buttar dentro il 2-1. Certi errori non sono concepibili in Serie A.

KARNEZIS 5 | Il portiere greco non è irresistibile né sul gol di Joao Pedro né in diverse occasioni nella ripresa. Perde di gran lunga la sfida a distanza con l’ex compagno di reparto Brkic.

HEURTAUX 4,5 | Interviene con eccessiva leggerezza sull’indiavolato Donsah, propiziando il primo gol sardo. Non appagato a sufficienza dalla giornata no, regala ai sardi il pallone del pareggio, compiendo un ingenuo fallo di mano in area. Per sua fortuna, le partite durano soltanto novanta minuti.

LE PAGELLE NUMERICHE DI UDINESE-CAGLIARI 2-2

Udinese: Karnezis 5; Danilo 6, Domizzi 6 (Hallberg 6,5), Heurtaux 4,5; Piris 6,5, Fernandes 5,5, Allan 7,5, Kone 6,5, Silva 6,5; Thereau 6,5, Di Natale 6,5 (Pasquale s.v). All.: Stramaccioni 5,5.

Cagliari: Brkic 6,5; Pisano 5 (Sau 5,5), Capuano 5, Rossettini 5,5, Avelar 6,5; Donsah 6,5, Crisetig 5,5, Dessena 5,5; Ekdal 7, Joao Pedro 6 (Farias 6,5); Longo 6 (Cop s.v). All.: Zola 6,5.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *