Fernando Forcina

Calciomercato: il Tottenham punta Zaza e Destro

Calciomercato: il Tottenham punta Zaza e Destro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il Tottenham pronto a trattare il trasferimento in Premier League di Simone Zaza. L'alternativa è Destro della Roma

In questa sessione di calciomercato invernale l’attenzione di molte squadre è rivolta alla ricerca di un attaccante per rinforzare il proprio organico. Trattative avviate o semplici sondaggi, se andranno a buon fine, porteranno diversi centravanti a cambiare club già a gennaio.

Il Tottenham si inserisce con prepotenza nelle trattative di mercato, mostrando, nelle ultime ore, interesse per due giocatori italiani.

Il primo nome sulla lista per rinforzare la rosa a disposizione di Mauricio Pochettino è Simone Zaza. Il giocatore, classe 1991, attaccante del Sassuolo, gode di ottima reputazione tra lo staff inglese, e il presidente degli “Spurs”,Daniel Levy, ha dato incarico ai suoi emissari di intavolare una trattativa con il club emiliano, rappresentato da Giovanni Carnevali. La trattativa non sarà affatto semplice. Simone Zaza, acquistato dal Sassuolo nella scorsa estate dalla Juventus per 9 milioni di euro, ha attirato l’attenzione di diversi club grazie alle sue ottime prestazioni che gli hanno permesso di entrare anche nel giro della nazionale. Il nodo da sciogliere rimane la clausola di “recompra” che la Juventus ha il diritto di vantare sul giocatore. Il club piemontese potrà riacquistare Zaza già al termine dell’attuale stagione per 15 milioni, o al termine della prossima per 18 milioni di euro. Altro elemento importante è la volontà del giocatore. Zaza ha, più volte, espresso il desiderio di voler tornare a giocare nella Juventus, e allo stesso tempo, Massimiliano Allegri ha manifestato di apprezzare le qualità tecniche del centravanti.

Mattia Destro: Il Tottenham ha offerto 26 milioni di euro

Mattia Destro: Il Tottenham ha offerto 26 milioni di euro

Il Tottenham ha mostrato forte interesse anche per un altro attaccante italiano. Mattia Destro è sul taccuino dei dirigenti inglesi, pronti a trattare con la Roma, la cessione del giocatore al termine dell’attuale sessione di mercato. Sulla punta giallorossa hanno messo gli occhi anche altri club italiani, tra cui Milan e Inter, sulle quali però, il Tottenham, sembrerebbe in vantaggio, considerando l’offerta di 26 milioni di euro già formulata. Destro non ha mai negato di apprezzare la Premier League, ma fonti non confermate, hanno sottolineato la volontà del giocatore di rimanere in Italia e di gradire il trasferimento a Milano. La Roma lascerà andare via l’ex Siena, non prima di aver trovato il sostituto ideale. L’eventuale acquisto di Salah, attaccante esterno del Chelsea, o di Jovetic, in forza al Manchester City, darebbero il via libera alla cessione di Destro.

Fernando Forcina

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *