Modestino Picariello
No Comments

La Lazio mata il Toro: all’Olimpico è 3-1

Torino - Lazio (di Coppa Italia) 1-3: all'Olimpico vince chi merita, le riserve biancocelesti hanno più fame dei granata. A segno Keità, Klose, accorcia Martinez, chiude Ledesma

La Lazio mata il Toro: all’Olimpico è 3-1
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ad affrontare il Milan, vincente ieri contro il Sassuolo, sarà l’ottima Lazio di Pioli. Sfuma il sogno del Torino di Ventura, che comunque ha poco da recriminare. Biancocelesti in controllo della partita per quasi tutti i 90′ e le riserve della Lazio, tra cui Ledesma e Keità, che hanno dimostrato di non avere nulla da invidiare ai titolari, protagonisti finora di un ottimo campionato. Menzion d’onore anche per il giovane Cataldi, suo l’assist perfetto per il secondo gol di Klose. Ad aprire le marcature è Keita, ben imbeccato da Onazi: l’attaccante brucia sullo scatto Maksimovic e fredda Padelli con un tiro imparabile. E’ ancora Keità ad aprire l’azione del 2-0 con le dinamiche sopradette: lancio per Cataldi, assist per Klose, tap-in facile facile e risultato all’inglese già ottenuto.

RIPRESA – Nella ripresa Keità manca subito il 3-0 e su ribaltamento di fronte segna Martinez, in sospetto fuorigioco sull’assist di El Kaddouri. Ma l’illusione dura poco: dieci minuti dopo, ingenuità di Glik, Klose si presenta solo davanti a Padelli che può solo stenderlo. Rosso per il portiere, dal dischetto si presenta Ledesma che fa 3-1 e chiude i conti, il risultato e le emozioni dall’Olimpico. Ora la Lazio dovrà affrontare il Diavolo rossonero ai quarti: una bella sfida, tutta da vivere qui su SC24.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *