Edoardo Baracco
No Comments

Calciomercato Parma, Taci scatenato: dopo Nocerino e Gonzalez, arriva Cristian Rodriguez

Per l'attacco si sogna uno tra Gilardino e Osvaldo. Piacciono anche Inler e Khrin

Calciomercato Parma, Taci scatenato: dopo Nocerino e Gonzalez, arriva Cristian Rodriguez
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Un Parma attivissimo sul mercato, quello del neo presidente Taci. Tante le trattative intavolate da Leonardi e dal nuovo proprietario albanese, che sta cercando rinforzi utili per centrare l’obiettivo salvezza.

I PRIMI COLPI –Due acquisti importanti sono già stati messi a segno dalla nuova dirigenza, si tratta di Nocerino e di Gonzalez della Lazio. Sempre dalla Lazio potrebbe arrivare Ederson, ma gli emiliani non sembrano molto convinti di questa operazione. Notizia dell’ultim’ora è l’offerta di prestito secco, per sei mesi, che Leonardi avrebbe presentato all’Atletico Madrid per avere Cristian Rodriguez. Secondo quanto riportato dall’esperto di mercato Gianluca Di Marzio, la trattativa sarebbe già a buon punto. Si attendono quindi eventuali svolte a breve. Altro nome molto caldo vedrebbe Gilardino indossare nuovamente la maglia dei ducali. L’interesse c’è ed è concreto, la sua avventura in Cina sembra essere arrivata ufficialmente al termine, e la dirigenza del Parma ha già intavolato una discussione con l’agente del giocatore per averlo subito. In questo caso si andrà un pò più per le lunghe ma l’idea Gilardino è concreta e non è da escludere un’eventuale accelerata nelle prossime ore. Un altro ex che invece ha deciso di declinare l’offerta, è Sebastian Giovinco. L’attaccante bianconero presumibilmente andrà in scadenza a giugno per poi spostarsi, sempre in un top club italiano, a parametro zero. Attenzione alla Samp, su di lui ci sono anche alcune sirene estere.

Inler potrebbe lasciare il Napoli

Inler piace al Parma

I CASI PIU’ SPINOSI – Sempre in entrata poi ci sono casi più spinosi da affrontare: come quelli di Inler, Khrin e Osvaldo. Per quanto riguarda lo svizzero ormai il suo rapporto con il Napoli sembra giunto al termine, Gokhan è stato scavalcato dal nuovo acquisto David Lopez nelle gerarchie del tecnico spagnolo e se si presentasse una buona occasione lui sarebbe disposto a partire. Ecco quindi che Donadoni ha bussato alla porta di Bigon. Il profilo piace tanto al tecnico ducale che sarebbe disposto anche a pagare gli 8 milioni del suo cartellino, ma il problema rimane l’ingaggio. 1,4 milioni sono un pò troppi per le tasche del Parma, se si riuscirà a trovare un accordo sull’eventuale riduzione l’affare potrebbe veramente andare in porto, altrimenti Inler rimarrà soltanto un’affascinante suggestione invernale. Altra ipotesi difficile è quella che riguarda Osvaldo. l’intesa col club nerazzurro ci sarebbe, ma la volontà del giocatore è quella di continuare a competere ad alti livelli con grandi squadre, rifiutando così sia il Torino che il Parma. Sempre dall’Inter potrebbe invece arrivare Khrin, che attualmente è sui taccuini di mezze squadre italiane. C’è stato un incontro tra Ausilio e Leonardi nei giorni scorsi, la società nerazzurra sarebbe anche disposta a cederlo, ma Mancini non vuole privarsi del giovane talento. Il mercato è ancora aperto e può riservare molte sorprese a riguardo. Il Parma è vigile e sempre più scatenato sul mercato, per centrare una salvezza che fino a poco tempo fa sembrava insperata.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *