Giuseppe Landi
No Comments

Juventus, passi avanti per Jovetic | ESCLUSIVA

Contatti continui tra le parti, ballano pochi milioni tra domanda e offerta

Juventus, passi avanti per Jovetic | ESCLUSIVA
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Un’idea nata lo scorso giugno, pista però risultata impraticabile. Così, dopo le difficoltà incontrate per Sneijder e Mkhitaryan la Juventus torna a pensare a Stevan Jovetic. Seriamente. Gli uomini mercato bianconeri nella serata di venerdì alzano il telefono, destinatario della chiamata Txiki Begiristain, direttore sportivo del Manchester City. Si chiedono informazioni, un sondaggio, utile per allacciare i primi contatti. I citizens sparano alto, 30 milioni di euro per l’ex Viola. Spaventati dalle eccessive richieste del club inglese, decidono di risentirsi ad inizio settimana, lunedì. Giorno in cui inizia una vera e propria trattativa per riportare il giocatore in Italia: Marotta e Paratici non intendono cambiare la loro offerta, 3 milioni per il prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 22. Il City vuole inserire l’obbligo, da esercitare a giugno nel caso in cui Jovetic superasse le 10 presenze. La Juventus accetta, ma chiede di abbassare le pretese sulle cifre del riscatto: no a 22, ma 16-17. I dirigenti spagnoli però non ci stanno, non intendono fare ulteriori sconti. Tra domanda e offerta ballano quindi 5-6 milioni, contatti comunque continui tra le parti. Sarà la volta buona di vedere una ‘Juvetic‘?

Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *