Antonio Foccillo
No Comments

Calciomercato, tutte le trattative del 12 gennaio

Juventus su Jovetic. Destro e Osvaldo nel mirino di Genoa e Fiorentina che presenta Diamanti. Maxi Lopez è del Torino

Calciomercato, tutte le trattative del 12 gennaio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Spunta il nome di Stevan Jovetic per la Juventus (LEGGI QUI). Dopo la cessione di Nastasic allo Schalke, anche l’ex viola potrebbe lasciare il Manchester City.

FPF IN AIUTO DEI BIANCONERI. MKHITARYAN SEMPRE IL PRIMO OBBIETTIVO – I Citizens sono in procinto di acquistare Wilfried Bony e per via delle ferree regole del FPF, necessitano di effettuare alcune cessioni. Dopo Nastasic, il prossimo che potrebbe partire è proprio Stevan Jovetic. I bianconeri sarebbero pronti a prelevarlo in prestito con riscatto sui 20-22 mln a giugno. Mkhitaryan resta ancora in cima ai desideri dei bianconeri, si attende la mediazione di Raiola. Rolando intanto finisce nel mirino anche della Lazio, il Porto continua a mettersi di traverso pretendendo il rinnovo del suo giocatore prima di lasciarlo partire.

VALZER DEGLI ATTACCANTI: DESTRO E OSVALDO IN PISTA – Sono loro i due nomi che scalderanno il mercato fino all’ultimo giorno. Continuano ad aggiungersi estimatori per entrambi. Il centravanti nerazzurro continua ad aspettare il Milan, ma si registrano intanto gli interessi del Cagliari, ipotesi scartata dal diretto interessato e nelle ultime ore del Genoa, in cerca di un sostituto di Pinilla e ora anche di Matri infortunato. Destro è il primo obbiettivo dei rossoneri, che hanno proposto uno scambio con El Shaarawy rifiutato però dalla Roma. Su Destro ci sarebbe anche la Fiorentina.

LE ALTRE TRATTATIVE – I viola hanno presentato oggi Diamanti. In serata arrivata la firma anche di Rosati. Parma scatenato, in dirittura d’arrivo dalla Lazio i prestiti di Ederson, Gonzalez e Pereyra. Sempre viva la pista Bergessio. Il Toro ha trovato l’accordo con Maxi Lopez per sei mesi più l’opzione per un altro anno. Larrondo riflette sul Chievo. Il Cagliari ufficializza Cop e Husbauer. Mancosu non arriverà, parola del presidente Giulini. Atalanta e Sassuolo studiano lo scambio Baselli-Kurtic, la Lazio alza la proposta per Hoedt del AZ, la Sampdoria continua a rincorrere Eto’o (importante incontro serale tra l’agente e il numero uno del club doriano Ferrero), ma deve cedere prima Bergessio: sull’argentino oltre al già citato Parma, anche Cagliari, Boca, Internacional de Porto Alegre e Levante. L’Udinese preleva dal Boca il terzino Insua.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *