Edoardo Baracco
No Comments

Nba, il quintetto della notte: Harden domina al Madison, record punti per Henderson

Record stagionale per Henderson che insieme a Walker batte Toronto. Il "barba" domina al Madison e Aldridge stende Miami

Nba, il quintetto della notte: Harden domina al Madison, record punti per Henderson
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Solo tre partite giocate in questa notte Nba. Al Madison va in scena il James Harden Show, dominio assoluto il suo, mentre Aldridge sconfigge da solo Miami in casa. Record stagionale per Henderson che insieme a Walker dominano la serata canadese di Charlotte, ma c’è gloria anche per Lowry. La serata però non era quella giusta.

James Harden (25-4-9) – Il “Barba” domina in lungo e in largo al Madison Square Garden. Fa punti, dispensa anche qualche assist e detta a pieno i ritmi della sua squadra. Harden sta dimostrando di essere sempre più il cuore pulsante di questi Houston Rockets, leader vero dentro e fuori dal campo.

Gerald Henderson (31-5-3) – Record di punti stagionali per lui, Toronto tiene finché può, ma è costretta a cedere davanti ad un Henderson in giornata di grazia. Grazie ai suoi punti Charlotte agguanta un’importante vittoria in terra Canadese, che può dar speranza per un possibile piazzamento ai play-off. Il cammino è ancora lungo ma questa squadra ha del potenziale ancora inespresso.

Kemba Walker (29-7-8) – Partecipa anche lui attivamente alla vittoria in terra canadese piazzando 29 punti a referto. Il playmaker di Charlotte detta bene i ritmi del gioco e mette a segno anche 8 preziosissimi assist. Una gran bella serata davvero per la franchigia di Michael Jordan.

Kyle Lowry (24-7-7) – L’altra faccia della medaglia. C’è gloria anche per qualcuno di Toronto, ed è proprio Lowry. Il playmaker ex Houston Rockets colleziona una gara da 24 punti e 7 assist ma nulla può contro i due citati in precedenza in stato di grazia. Prestazione da grande giocatore la sua, peccato solo per il risultato finale.

LaMarcus Aldridge (24-12) – Dominatore assoluto nella vittoria 83-99 di Portland contro Miami. Continua la sensazionale stagione di Portland portata a braccetto proprio da Aldridge e Lillard, che staserà ha contribuito con 16 punti ma senza però brillare come al solito. Il centro di Portland risponde colpo su colpo ai canestri di Dwyane Wade e si porta a casa una vittoria meritata sotto tutti i punti di vista. Occhio, perché Portland quest’anno è un’osso molto duro da affrontare.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *