Marco Tringali
No Comments

Macia lascia la Fiorentina, c’è il Barcellona

Il direttore sportivo viola annunciato da Marca come futuro d.s. del Barcellona. Gilardino vicino al ritorno in maglia viola

Macia lascia la Fiorentina, c’è il Barcellona
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Macia, d.s. della Fiorentina

Macia, d.s. della Fiorentina

Piove sul bagnato per la viola che dopo Neto, continua a perdere pezzi prestigiosi del suo entourage. Poche ore fa la testata giornalistica sportiva spagnola Marca” ha comunicato su Twitter che Eduardo Macia sarà il nuovo d.s. del Barcellona. Dopo le smentite dei giorni scorsi, arrivano conferme autorevoli sul passaggio del d.s. alla corte della squadra azulgrana, anche se la notizia non ha ancora i crismi dell’ufficialità. Fisiologicamente l’approdo di Macia scatena le più colorate fantasie di mercato connesse al nuovo arrivo e l’articolo ipotizza l’approdo di Cuadrado in Catalogna nel gennaio 2016, quando terminerà il blocco del mercato della Fifa.

MERCATO “ASIATICO” – Sul fronte mercato si attendono sviluppi in merito all’offerta della viola delle ultime ore riguardanti Alberto Gilardino, attualmente nel campionato asiatico, un ritorno molto gradito al patron Della Valle. Il club gigliato avrebbe offerto un contratto di 5 mesi all’attaccante adesso in forza al Guangzhou, per potersi giocare le chance di un rinnovo anche per la prossima stagione. Intanto l’edizione odierna della “Gazzetta dello sport” ipotizzerebbe uno scambio di prestiti tra Roma e Fiorentina, riguardanti Mario Gomez e Mattia Destro, poco utilizzato da Garcia negli ultimi mesi. Un’idea che consentirebbe ai due calciatori di potersi rilanciare in piazze differenti, con nuovi stimoli, dopo gli ultimi mesi deludenti sul piano delle prestazioni. La Fiorentina starebbe trattando la cessione di Neto, e a quanto trapela da indiscrezioni delle ultime ore, la prossima destinazione dell’estremo difensore brasiliano sarebbe la Juventus. Le società bianconera per assicurarsi le prestazioni di Neto starebbe vagliando uno scambio che prevederebbe il passaggio di Storari e Giovinco in maglia viola. Ma il nome caldo delle ultime ore per il ruolo di estremo difensore è sempre quello del blucerchiato Sergio Romero, in rotta con la società di Ferrero e pronto a far le valigie.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *