Vincenzo Galdieri
No Comments

Stop ai deliri mediatici: Falcao non può andare alla Juve

Molti media italiani continuano a speculare sul futuro del fenomeno colombiano in ottica del mercato di gennaio: 'E' stufo di Manchester, la Juve ne approfitta'. Ma è una cosa matematicamente impossibile

Stop ai deliri mediatici: Falcao non può andare alla Juve
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Falcao Champions League

Falcao, molti media continuano a parlare di Juve già a gennaio: ma è impossibile sul piano regolamentare

Quando è troppo, è troppo. E la storia di Radamel Falcao alla Juve ormai il concetto di ‘troppo’ l’ha superato da un pezzo. Trovare e dare una notizia è bello, cavalcarla ci sta e fa parte del lavoro di un giornalista. Gonfiarla può essere ritenuto accettabile e purtroppo è prassi consolidata, inventarsela di sana pianta è rischioso, scorretto nei confronti di chi ti legge. Ma con la storia di Falcao alla Juve a gennaio si sta andando ben oltre il limite consentito. Per troppe ragioni è un affare impossibile a prescindere. Per ragioni di opportunità, perchè non è concepibile pensare che una squadra – il Manchester United – che ha sborsato 12 milioni soltanto per un prestito pensi di liberarsi del giocatore già a gennaio, semplicemente perchè non ha ingranato appieno. Per ragioni legate alla realtà dei fatti, perchè Falcao, dopo alcuni problemi d’ambientamento, ora ha cominciato a segnare, a giocare titolare ed a farlo bene. Ma soprattutto, per ragioni di regolamento. E questo chiude ogni discorso.

FALCAO-JUVE A GENNAIO: DA REGOLAMENTO, E’ IMPOSSIBILE – Quel che impedisce in maniera inappellabile e definitiva il passaggio di Falcao alla Juventus in questa sessione di mercato è un problema regolamentare. E non di quelli complessi, che aprono spazi a miriadi di interpretazioni. E’ un problema semplice semplice. Talmente semplice da far venire il dubbio che molti colleghi più che marciare sul sensazionalismo di notizie orchestrate per fare audience, non si documentino proprio. Falcao ha già giocato con due club quest’anno: Monaco e Manchester United. Non può giocare per un terzo club, a prescindere. Avrebbe potuto farlo qualora non avesse disputato alcuna partita ufficiale nel Principato, ma cosi non è stato. Quindi discorso chiuso. Falcao, eventualmente, potrebbe spostarsi da Manchester soltanto per tornare al Monaco. Punto e basta. Potrebbe trasferirsi alla Juventus, si, ma non potrebbe giocare fino al prossimo campionato. Quindi l’affare non avrebbe nessun tipo di senso. Per nessuna delle parti in causa. A giugno se ne potrà riparlare, anche se obiettivamente rimane difficile pensare che una squadra – lo United – disposta a spendere qualcosa come 20 milioni per un anno tra prestito ed ingaggio, non abbia pianificato il successivo investimento di 50 per assicurarsi a titolo definitivo le prestazioni del Tigre. Se – e soltanto se – dovessero decidere di lasciarlo andare, allora la Juve potrebbe tornare in gioco. Ma per adesso, mettetevi l’anima in pace: Falcao alla Juve non ci può andare. 

Vincenzo Galdieri (Twitter: @Vince_Galdieri)

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *