Edoardo Baracco
No Comments

Verona scatenato, dopo Greco si punta a rinforzare la difesa

Pronto a firmare Sanchez Mino, Cacciatore vicino al ritorno. Situazioni più complesse per Avelar e Doria. In uscita Alejandro Gonzalez va al Cagliari

Verona scatenato, dopo Greco si punta a rinforzare la difesa
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Verona scatenato in questa sessione di mercato invernale. Dopo aver effettuato alcune cessioni importanti durante l’estate, adesso Sogliano sta puntando ad arricchire qualitativamente la rosa a disposizione di mister Mandolini.

I primi acquisti – Il primo rinforzo è stato Leandro Greco, arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Genoa. Il centrocampista ha già svolto le visite mediche ed è pienamente un abile arruolato. L’altro giocatore che sembra in procinto di chiudere con i gialloblu è Sanchez Mino. Il giovane argentino piaceva tanto anche alla Fiorentina, ma nella giornata di ieri c’è stato lo sprint decisivo del Verona. Infatti, da quanto riporta Tuttosport, si sarebbe già trovato l’accordo sia col giocatore, che con il Torino. Si attendono novità tra oggi e domani ma l’ufficialità sembra davvero vicina. Discorso diverso invece per Cacciatore, Avelar e Doria.

Le altre situazioni – Il primo non ha trovato molto spazio con la Samp di Mihajlovic, e gradirebbe molto tornare alla corte di Mandolini. Lo stesso allenatore sta cercando un giocatore come lui capace di ricoprire più di un ruolo sia in difesa che a centrocampo. Va trovata un’intesa con i blucerchiati, intesa che per ora non sembra trovare spiragli, ma il calciomercato è ancora lungo, la volontà del giocatore poi conterà tanto e la sensazione è che da qui al 2 Febbraio una soluzione le due parti la possano trovare. Capitolo simile anche per Doria. Il giovane difensore brasiliano è un vecchio pallino di Sogliano, infatti già la scorsa estate c’era stata un intesa tra le due parti, ma poi anche a causa dell’inserimento della Juventus, il difensore del Botafogo andò a giocare al Marsiglia dove però non sta trovando molto spazio. In Italia, attualmente, ci sta pensando anche la Lazio, ma Doria prediligerebbe proprio il Verona come prossima destinazione. L’impressione è che la società gialloblu uno sforzo economico per una grande promessa di appena 20 anni la possa fare. C’è quindi da trovare l’intesa ma anche qui la sensazione è che l’affare si possa concludere in maniera positiva. Discorso invece diverso per Avelar, bella rivelazione dell’ormai ex Cagliari di Zeman. Sarebbe lui l’indiziato numero uno per la corsia di sinistra ma in questo caso il neo tecnico Zola non se ne vorrebbe privare. Ci sono stati dei contatti tra le due parti ma ciò che trapela fin ora è che il terzino, almeno fino a Giugno, sia destinato a rimanere a Cagliari.

Capitolo cessioni – Chi invece va a Cagliari da Verona è Alejandro Gonzalez. Il difensore classe 1988 arriva alla corte di Zola con la formula del prestito gratuito con diritto di riscatto. In questo momento è un verona scatenato sia in uscita che in entrata; le situazioni da sciogliere sono tante e l’impressione che si ha è che Sogliano stia lavorando benissimo per arricchire qualitativamente la squadra a Mandolini. Si attendono novità a breve.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *