Orazio Rotunno
No Comments

Inter, ci siamo: per Podolski arriva il sì di Wenger

Stretta finale per la punta di origine polacca, c'è l'accordo col giocatore ed il sì di Wenger: a ore dovrebbe arrivare l'ufficialità

Inter, ci siamo: per Podolski arriva il sì di Wenger
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Sembra mancare poco all’annuncio ufficiale di Podolski all’Inter: 1 milione subito per il prestito dell’attaccante tedesco e diritto di riscatto ancora da quantificare per giugno, variabile fra i 4 ed i 6 milioni. A sbloccare la trattativa il sì di Wenger, che ha definito l’ultima proposta dei neroazzurri” più seria rispetto alle precedenti“. Ausilio è riuscito ad evitare l’obbligo di riscatto inizialmente richiesto dai gunners: Podolski, 30 anni il prossimo giugno, andrebbe a rinforzare la rosa di mancini in un reparto nevralgico della squadra.

Utile anche per la versatilità tattica: prima o seconda punta ma anche attaccante esterno, preferibilmente sulla destra per poter rientrare sul terrificante mancino a disposizione. Il desiderio del Mancio è quello di averlo già domani per poterlo convocare il 6 gennaio in vista di Juventus-Inter. Ma l’infortunio degli scorsi giorni, apparentemente diplomatico, sembrerebbe essere reale e dunque da valutare in ottica Derby d’Italia. Nelle prossime ore sono attese novità importanti.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *