Edoardo Baracco
No Comments

Milan, Saponara e Niang in cerca di riscatto altrove

I due giovani talenti in uscita, non mancano le pretendenti per accaparrarseli. Clamorosa ipotesi di scambio per Niang

Milan, Saponara e Niang in cerca di riscatto altrove
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il mercato rossonero per adesso è sicuramente uno dei più attivi. L’arrivo di Cerci non solo ha sbloccato le operazioni in entrata, ma sta smuovendo anche alcuni casi in uscita, come Saponara e Niang.

Saponara: la situazione – Il giovane fantasista italiano per adesso ha giocato solamente 90 minuti contro il Palermo, decisamente pochi per un classe 91 in procinto di esplodere definitivamente. Il numero 8 non ha particolarmente impressionato Inzaghi e per lui quindi, la finestra di Gennaio, potrebbe servire per trovare spazio altrove. Tre su tutte sono le squadre che tengono gli occhi ben puntati su Saponara: Empoli, Torino e Parma. La squadra di mister Sarri lo riaccoglierebbe a braccia aperte ma l’operazione è difficile da sbloccare visto l’elevato ingaggio del giocatore. Il Torino invece già ad Agosto voleva portare il giovane talento alla corte di Ventura. Il profilo è quello giusto e, vista anche l’intenzione che hanno i granata di cedere Quagliarella, Saponara potrebbe veramente fare al caso loro. Per ultimo infine troviamo il Parma che si è inserito nella trattativa da poco. Per adesso c’è stato solo un timido interesse ma anche loro, con un probabile addio di Cassano, potrebbero decidere in extremis di sferrare il colpo decisivo per accaparrarsi il fantasista.

Clamorosa ipotesi scambio – Per quanto riguarda Niang la sua avventura al Milan sembra veramente giunta al termine. Nonostante il prestito al Montpellier l’esterno francese non sembra proprio rientrare nei piani della società. Anche per lui il Torino sarebbe pronto a portarselo via per rafforzare il reparto offensivo, ma l’ultima notizia lo darebbe per partente in direzione Udinese con un clamoroso scambio con Muriel. Il colombiano sembrava ormai promesso alla Sampdoria ma Niang piace molto a Stramaccioni e così i Pozzo potrebbero inserire proprio Muriel come contropartita per arrivare al Francese. Ci sono infine delle sirene estere che vedrebbero il giovane classe 94 accostato al Werder Brema, disposto a portarselo via con un prestito oneroso di circa 2 milioni. Le situazioni dei due talenti sono in continuo sviluppo, a breve potremmo quindi già vederli vestire due nuove maglie.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *