Gianmarco Calfa
No Comments

Adriano ricomincia con il Le Havre: mostrerà i muscoli?

L' "Imperatore" Adriano torna in campo in Ligue 2 con il Le Havre, una nuova avventura per un campione da ritrovare.

Adriano ricomincia con il Le Havre: mostrerà i muscoli?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Adriano pronto al rientro in Francia con la squadra di Ligue 2 del Le Havre. Una notizia che rimbalza su tutti i social network e siti di quotidiani nazionali. La conferma della quasi ufficialità dell’accordo è arrivata nel giorno di Natale con un tweet del giocatore brasiliano. Una dichiarazione di intenti ben precisa dell’ “Imperatore” che tante gioie aveva regalato al pubblico italiano soprattutto a Parma e con l’Inter; questa nuova avventura è l’ultima in ordine cronologico che fa seguito ad alcuni anni nei quali il campione brasiliano non ha dato confermato quanto dimostrato in Italia, anzi ha peggiorato di molto le prestazioni, oltre ad un fisico che non è di certo quello mostrato nel 2004 contro l’Empoli, ma piuttosto quello che ha mostrato nell’esultanza dopo un gol con il Corinthians. A prescindere dal fisico anche le frequentazioni non propriamente sobrie di Adriano lo hanno portato a deviazioni dalla giusta concentrazione che un professionista dovrebbe mantenere, problema che si è rilevato creatore di ritardi per quanto riguarda il suo passaggio di proprietà dall’Atletico Paranaense al Le Havre visto che non poteva giocare a causa di una denuncia per traffico di droga. Sta di fatto che il mondo mediatico si è mosso in favore del brasiliano, che in Italia aveva conquistato l’affetto degli addetti ai lavori e dei tifosi con le sue prestazioni formidabili di forza e a livello realizzativo, chi non ricorda lo slalom in campo contro l’Udinese nell’ottobre 2004?(video) Beh Adriano in Italia ha offerto il meglio di sé, bastano alcuni numeri a dimostrarlo: 77 goal in serie A con 175 presenze totali con Inter, Parma e Fiorentina, ed è capocannoniere dell‘Inter in Champions con 18 goal all’attivo. Nel “suo” amato Flamengo, squadra dell’esordio, ha realizzato 44 gol in 89 presenze in campionato. Numeri che parlano però del passato, il presente è ben diverso, ma pare che il giocatore abbia volontà di tornare forte alla veneranda età di 32 anni.

Adriano in visita al campo del Le Havre nell'ottobre scorso.

Adriano in visita al campo del Le Havre nell’ottobre scorso

Non conosciamo i dettagli economici del contratto, la durata sarà certamente di 6 mesi, quindi a fine stagione, il neo presidente Maillol solo la settimana scorsa ha depositato le garanzie economiche della società, pur avendo rilevato ad agosto il 94% del club. Non stupisce quindi che i ritardi non siano solo colpa del brasiliano che già il 31 ottobre, con tanto di calcio d’inizio, aveva fatto visita alle strutture del club prima del match casalingo Le Havre-Auxerre. Dal canto suo la società francese ha pubblicato sulla propria pagina ufficiale hac-foot.com nel quale si dichiara che l’accordo con il giocatore Adriano è stato raggiunto, subordinato dall’arrivo dei contributi del presidente Maillol e della successiva approvazione del DNCG, Direzione Nazionale del Controllo della Gestione dei Club. Quindi si assolutamente, le parti si trovano sulla parte economica il che significa che gran parte del lavoro è fatto, ora aspettiamo soltanto la foto di Adriano Leite Ribeiro, con la maglia del Le Havre.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *