Edoardo Baracco
No Comments

Juventus, arriva Montoya: sarà il dopo Lichtsteiner?

La trattativa per il dopo Lichtsteiner è ben avviata. Per lo svizzero il rinnovo è pronto ma le sirene inglesi sono sempre più rumorose

Juventus, arriva Montoya: sarà il dopo Lichtsteiner?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Martin Montoya. Sembrerebbe proprio lui l’indiziato numero uno per la fascia destra bianconera; il giovane blaugrana piace molto sia a mister Allegri, che alla coppia mercato Marotta-Paratici che è sempre più decisa a chiudere l’operazione già in questa sessione di mercato.

La trattativa – Sul terzino classe 91 ci sono puntati gli occhi di molte squadre importanti, forte era soprattutto l’interesse del Marsiglia, ma la sua volontà è quella di trasferirsi nel capoluogo piemontese per poter competere e giocare ad alti livelli. La Juventus gli avrebbe offerto un quadriennale e ci sarebbe già l’accordo di massima sullo stipendio, ma la trattativa in se non sembra essere proprio una passeggiata. Il Barcellona ha posto sul difensore una clausola rescissoria di 20 milioni di euro e non intende abbassare le proprie pretese, i bianconeri hanno però fatto sapere di non voler spendere più di 5/10 milioni in questo momento. Ecco quindi che scatterebbe l’ipotesi prestito per sei mesi, con il prezzo del cartellino che verrebbe pagato in più rate da giugno in poi. C’è però un’altra opzione che la Juventus sta sondando per accaparrarsi Montoya, ovvero la cosiddetta “clausola Morata”, così viene chiamata ultimamente. In questo caso i bianconeri pattuiranno un prezzo per cui se il Barcellona vorrà riprendersi il difensore potrà farlo versando la cifra prestabilita nell’accordo.

Capitolo Lichtsteiner – Se i dirigenti di entrambe le squadre riusciranno nelle prossime giornate a trovare un intesa Montoya sarà ufficialmente il successore di Lichtsteiner. Già, successore, perché lo svizzero sta si trattando Marotta per il prolungamento contrattuale fino al 2017, con opzione per un ulteriore anno, a 3 milioni netti a stagione (1,7 lo stipendio attuale) ma le sirene Inglesi, e non solo, sono forti su di lui. Il Manchester United su tutti sta pressando forte il laterale bianconero che piace tantissimo a Van Gaal, di fatti questo rinnovo potrebbe servire alla Juventus per monetizzare una sua cessione a fine stagione. Lichtsteiner si trova benissimo a Torino, ma le proposte esose dell’allenatore olandese, e soprattutto l’avvento di forze giovani in squadra potrebbero portare Stephan a concludere la propria carriera in un’altro top club, sempre ad altissimi livelli. Il rinnovo quindi molto probabilmente arriverà, e anche Montoya, ma a giugno lo svizzero potrebbe davvero salutare i compagni per trasferirsi oltre Manica.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *