Matteo Masum
No Comments

Roma, il bomber ideale per il dopo Destro

Christian Benteke piace sia a Sabatini che a Garcia, e costa molto meno di Jackson Martinez

Roma, il bomber ideale per il dopo Destro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Mattia Destro muore dalla voglia di lasciare la Roma

Mattia Destro muore dalla voglia di lasciare la Roma

E’ un calciomercato già frizzante, sebbene ancora non sia ufficialmente iniziato, quello a cui stiamo assistendo in questi giorni. Napoli, Inter e Milan hanno già messo a segno i primi colpi, nella speranza che questi consentano loro di mettere il muso avanti nello scatto finale per il terzo posto. Juventus e Roma non vogliono essere da meno, e stanno facendo le loro valutazioni, soprattutto per il ruolo di prima punta. Della strategia dei bianconeri per arrivare a Zaza vi abbiamo parlato ieri in esclusiva; Sabatini è alle prese, invece, con i mal di pancia di Destro, messo ai margini, o quasi, dal progetto, almeno secondo la visione dell’attaccante ex Siena.

MILAN O ARSENAL- Mattia Destro vuole lasciare la Roma, e su questo non c’è alcun dubbio. Non possiamo essere certi, tuttavia, che il suo desiderio venga esaudito già nella finestra di Gennaio. L’attaccante non ha una destinazione preferita, o meglio, tutto va bene ma basta con la Roma. L’Arsenal è un’opzione più che credibile, sebbene il Milan abbia sondato il terreno con grande interesse. Il problema per i rossoneri è il costo dell’operazione, visto che Sabatini non intende scendere sotto i 20 mln, cifra alla quale Galliani non può nemmeno avvicinarsi. Il prestito sembra da escludere, visto che la Roma vorrebbe poi intervenire immediatamente sul mercato per sostituire Destro.

SI GUARDA ALLA PREMIER- Nel caso qualche club strappasse l’assegno da venti milioni per il numero 22 giallorosso, allora Sabatini potrebbe dare la caccia al suo sostituto. Il profilo ideale sembra essere quello di Christian Benteke, attaccante in forza all’Aston Villa. Si tratta di un classe ’90, dotato di eccezionali doti fisiche e ottimo fiuto del gol (35 gol in 72 partite con i Villans). Il costo, che un paio di estati fa si aggirava intono ai 35/40 mln, oggi, in seguito all’infortunio patito ad Aprile, dovrebbe essere di circa 20/22 mln, ossia la cifra che la Roma chiede per Destro. L’alternativa sarebbe Jackson Martinez, per il quale, tuttavia, il Porto non chiede meno di 40 mln.

PROFILO GIUSTO- Benteke rappresenterebbe un’ottima opzione per Garcia, che infatti, pare abbia dato il suo assenso. Il belga di origini congolesi è una vera forza della natura, capace di reggere da solo il peso dell’attacco. L’infortunio ne ha rallentato la crescita, ma l’età ed i numeri sono dalla sua parte. Ristabilitosi completamente, potrebbe essere l’arma in più della Roma nella corsa allo scudetto. L’operazione non è facile, per questo Sabatini non è andato in vacanza.

Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *