Connect with us

Prima Pagina

Calciomercato Juventus, Vidic come Lucio: gennaio bianconero?

Pubblicato

|

Bocciatura senza appello per Vidic.

Nel 2012 fu la volta di Lucio, che lasciò l’Inter dopo tre anni in cui vinse tutto, da leader della difesa, per poi trasferirsi alla Juventus da svincolato. Fu una parentesi nata male e finita peggio, per il parere contrario dei tifosi che rivedevano in lui il simbolo dei successi di Mourinho. A gennaio fece le valigie e tornò in Brasile, al San Paolo per la precisione. Due anni e mezzo dopo potrebbe accadere qualcosa di simile, un altro centrale dell’Inter rischia di trasferirsi a Vinovo, trattasi di Vidic.

La Juventus prenderà un centrale, le condizioni di Barzagli preoccupano, il serbo nell’Inter di mancini non gioca mai e i bianconeri gli permetterebbero di restare ai vertici con la prospettiva affascinante di giocare anche la Champions. Le difficoltà dell’ex United sono state per lo più dettate dal cambio di modulo, ha sempre giocato a 4 rispetto alla difesa a 3 di Mazzarri, facendosi inghiottire dal marasma generale dell’Inter di inizio stagione. Per Marotta è più di un pensiero, per l’Inter l’occasione di alleggerire il monte stipendi e puntare dritto su Rolando.

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending