Marco Scipioni
No Comments

Il Milan ferma la Roma: 0-0 all’Olimpico

Rossoneri ordinati, i capitolini bloccati sul pareggio anche da uno straordinario Diego Lopez

Il Milan ferma la Roma: 0-0 all’Olimpico
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Termina 0-0 la partita tra Roma e Milan con i padroni di casa molto sottotono e poco convinti quest’oggi e che hanno interpretato la partita non nel miglior modo. Milan che comunque è stato pochissimo incisivo in fase offensiva, specialmente in fase offensiva, dove i pericoli per la squadra giallorossa sono arrivati agli inizi del primo e del secondo tempo. Roma invece che ha tenuto il pallino del gioco per tutta la seconda parte di entrambi i tempi, ma è sembra stanca e affaticata e non è riuscita a trovare il guizzo vincente. Roma che torna dunque a -3 rispetto alla capolista e perde terreno buono per continuare l’inseguimento alla Juventus di Allegri. Milan invece che, dopo la partita contro il Napoli, conferma l’ottimo momento e si candida ufficialmente per il terzo posto.

RIVIVI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24

95′ – FINE PARTITA!

93′ – El Shaarawi tira dal limite dell’area, tiro molto debole, De Sanctis para.

91′ – GERVINHO DEVASTANTE penetra in area di rigore a tu per tu con Diego Lopez tira, ma Diego Lopez fa un miracolo e respinge.

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

88′ – SOSTITUZIONE MILAN- Esce Menez ed entra El Shaarawi.

84′ – Totti dalla trequarti prova un cross, Ljajic di testa colpisce, ma il pallone finisce abbondamente fuori.

80′ – SOSTITUZIONE MILAN- Esce Poli ed entra Muntari.

80′ – SOSTITUZIONE ROMA- Esce Maicon ed entra Torosidis.

73′ – SOSTITUZIONE ROMA- Esce De Rossi ed entra Destro. Sarà 4-2-3-1 con Keita e Nainggolan, Ljajic, Totti e Gervinho dietro a Destro.

72′ – SOSTITUZIONE MILAN- Esce Honda ed entra Alex.

69′ – ESPULSO ARMERO! Già ammonito Armero tocca volontariamente il pallone con la mano, doppia ammonizione ed espulsione sacrosanta.

65′ – SOSTITUZIONE ROMA- ESCE FLORENZI ED ENTRA LJAJIC.

56′ – OCCASIONE MILAN! Bonaventura dalla sinistra, evita Maicon e si accentra, calcia in porta, De Sanctis respinge.

54′ – CONTROPIEDE MILAN! Menez serve Poli che dalla trequarti calcia rasoterra in porta, pallone fuori, alla destra di De Sanctis.

50′ – Menez in area di rigore su sponda di Poli calcia in porta, debole ma angolato, De Sanctis si allunga e para.

46′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO!

45′ – FINE PRIMO TEMPO! Primi 10 minuti decisamente meglio il Milan con una grande occasione su tiro di Honda. Poi sempre e solo Roma che avrebbe meritato il vantaggio grazie alle numerose occasioni create. Milan che si è fatto vedere solamente 2 volte negli ultimi 35 minuti del primo tempo con due occasioni molto presuntuose di Poli e Mexes con il francese vicinissimo ad un gol straordinario, ma De Sanctis è stato attentato. Appuntamento tra 15 minuti per il secondo tempo, sempre con il nostro Live!

37′ – ANCORA DA CENTROCAMPO! Mexes prova il tiro da posizione quasi impossibile, pallone indirizzato all’incrocio, De Sanctis devia in angolo.

33′ – Retropassaggio indietro, pasticcio tra Manolas e De Sanctis col portiere giallorosso che rilancia nei piedi di Poli che da centrocampo a porta sguarnita prova il tiro. Pallone abbondantemente fuori.

30′ – Calcio d’angolo della Roma, Gervinho colpisce di testa, De Jong tocca di mano. Rigore non concesso alla Roma, nonostante le proteste.

28′ – GERVINHO DEVASTANTE! Gervinho lanciato da Keita in area di rigore, supera due difensori rossoneri in dribling, calcia in porta rasoterra, Diego Lopez dice no.

25′ – LAMPO ROMA! Totti calcia con potenza il calcio di punzione, Diego Lopez in presa alta mette in corner.

24′ – GERVINHO STRARIPANTE! Sulla sinistra, appena fuori dall’area di rigore, salta Bonera che lo mette giù. CALCIO DI PUNIZIONE

21′ – ANCORA ROMA! Dal corner De Rossi in caduta ci prova e calcia in porta, ma ne esce un tiro debole che Diego Lopez para in presa bassa senza problemi.

20′ – OCCASIONE ROMA! Totti che dalla trequarti lancia Florenzi che aggancia al volo e calcia, pallone in corner.

13′ – PALLA FUORI! Totti calcia, la barriera respinge.

12′ – CALCIO DI PUNIZIONE PER LA ROMA! Calcio di punizione per la Roma sulla trequarti per un fallo ingenuo di Poli su Gervinho.

9′ – ANCORA CONTROPIEDE ROMA- Gervinho sulla trequarti avvia il contropiede, serve Totti che lancia Gervinho che, però, è in posizione di fuorigioco.

8′ – CONTROPIEDE ROMA- Roma che si è resa pericolosa con un contropiede iniziato da Nainggolan che ha servito Totti che ha a sua volta lasciato il pallone a Gervinho che in area di rigore ha servito al centro ancora Totti ma Bonera ha respinto.

7′ – PARTITA CONFUSA- partita confusa in questi primi 7 minuti di gioco con nessuna squadra che sta riuscendo ad imporsi in maniere netta sull’avversario.

5′ – ROMA IN AVANTI! Dopo una partenza ottima del Milan ora la Roma sta mettendo ordine e sta imponendo il suo ritmo e gioco.

1′ – SUBITO AVANTI IL MILAN! Honda dalla trequarti calcia in porta, De Sanctis respinge e Poli di tap-in da posizione defilata calcia in porta ma il portiere giallorosso è bravo a far suo il pallone.

1′- INIZIATA LA PARTITA!

FORMAZIONI UFFICIALI:

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Yanga Mbiwa, Holebas; Nainggolan, De Rossi, Keita; Florenzi, Totti, Gervinho.

MILAN (4-3-2-1): Diego Lopez, Bonera, Mexes, Zapata, Armero, De Jong, Poli, Montolivo, Bonaventura, Honda, Menez

Ore 19.20 La Roma è arrivata allo stadio Olimpico. Sarà Keita a parlare nelle interviste pre partita.

Ore 19.08 – Secondo quanto riporta SkySport Alessandro Florenzi è stato preferito a Ljajic

Ore 18.10 – Secondo quanto riporta Sky, Filippo Inzaghi avrebbe deciso di inserire Poli a centrocampo, con Muntari in panchina.

Ore 17.30 – La riunione tecnica prima del match della Roma avverrà intorno alle 18:15 circa. Come riporta il giornalista Angelo Mangiante, a “Rete Sport”, Garcia scioglierà gli ultimi dubbi sulla formazione proprio in quei minuti. Tra Ljajic e Florenzi resta favorito il serbo, ma non si escludono sorprese.

Partita che si preannuncia molto interessante quella prevista per le 20.45 di questa sera allo Stadio Olimpico tra Roma e Milan. Entrambe le squadre proveranno a vincere la partita, la Roma in particolar modo, in quanto deve assolutamente ottenere i 3 punti per non perdere terreno rispetto alla capolista. Milan invece chiamato alla prova del nove dopo un’ ottima prestazione e una vittoria molto convincente contro il Napoli e con l’obiettivo sempre dichiarato del terzo posto.

QUI ROMA – Roma che, grazie ai ricorsi, accolti nel tardo pomeriggio di ieri, ritrova Garcia in panchina e Holebas in campo, con massima soddisfazione della dirigenza capitolina e del tifo giallorosso. Padroni di casa costretti a vincere questa sera, dopo il successo al Sant’Elia della Juventus di Allegri che si è riportata a +4 sui giallorossi. 3 punti importanti anche per coronare al meglio un 2014 disputato su livelli fantastici e con numeri straordinari per il club romano. Squadra capitolina che, dopo un periodo difficile, sembra aver ritrovato lo smalto e la convinzione dei giorni migliori ed è reduce da un ottima e convincente vittoria in quel di Genova in cui non ha rischiato praticamente nulla in fase difensiva.

QUI MILAN – Milan che, dopo un’ottima prova domenica scorsa contro il Napoli di Rafa Benitez, è chiamato ora alla prova di maturità: vincere per continuare l’inseguimento al terzo posto e riagganciare il Napoli, attualmente terzo, ma con una partita in più (2-0 contro il Parma). Missione che, però, si preannuncia non semplice dal momento che l’avversario è la Roma di Rudi Garcia che tra le mura amiche dell’Olimpico in questo avvio di campionato non ha mai perso (7 vittorie e 1 pareggio). Compito difficile per la squadra di Inzaghi anche in seguito alle dichiarazioni del Presidente rossonero, Berlusconi, il quale ha aumentato la pressione dei suoi calciatori, affermando che il Milan ha una rosa superiore rispetto alla Roma. Sarà confermato o smentito? Parola al campo!

STATISTICHE – La Roma è la vittima preferita del Milan in Serie A con 71 successi in 158 precedenti. I giallorossi sono imbattuti negli ultimi quattro incroci di campionato con il Milan: due vittorie e due pareggi. Il Milan ha vinto solo una delle ultime nove sfide di Serie A con la Roma giocate all’Olimpico (3-2 nell’ottobre 2011): completano il parziale quattro successi giallorossi e altrettanti pareggi. 11 vittorie in 15 giornate, eguagliato il record delle stagioni 2003/04 e 2013/14; tuttavia, la Roma ha subito sei gol in più dello scorso anno a questo punto del campionato. Padroni di casa che, ancora imbattuti all’Olimpico in questo campionato (7V, 1N), sono stati capaci di segnare almeno due gol in ognuna di queste otto partite interne e solamente quattro le reti subite in 10 partite interne. I rossoneri hanno vinto due delle ultime tre partite di campionato, entrambe in casa per 2-0 e non vincono in trasferta da tre turni (2N, 1P), e subiscono gol consecutivamente da 10 gare lontano da San Siro.

QUOTE SCOMMESSE – Roma che dopo il successo esterno di Genova ha riacquistato fiducia nei propri mezzi, morale e maggiore credibilità. Giallorossi che con la vittoria possono riportarsi a meno uno dalla vetta e continuare l’inseguimento alla Juventus, mettendole ulteriore pressione. Roma che per la partita di stasera è nettamente avvantaggiata, secondo la Snai, infatti l‘1 giallorosso è offerto a 1.80. Il colpo esterno da 3 punti del Milan che manca dal 2011, anno dello scudetto rossonero, è poco probabile, secondo il palinsesto sopracitato, infatti, è offerto a 4.50 volte la somma giocata. Più probabile invece, il pareggio, pagato 3.50.

-PROBABILI FORMAZIONI:

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Yanga Mbiwa, Holebas; Keita, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Totti, Gervinho All.: Garcia

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; Bonera, Zapata, Mexes, Armero; De Jong, Montolivo, Poli; Honda, Menez, Bonaventura. All.: Inzaghi.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *