Orazio Rotunno
No Comments

Tg SportCafe24 | Le bombe di calciomercato del 17 Dicembre

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MERCATO MILAN, SUSO RINNOVA: DESTRO ILLUSIONE – Come riportato ieri in esclusiva sulle nostre pagine, l’obiettivo di lunga data del Milan, il centrocampista offensivo dei Reds Suso sembra ad un passo dal rinnovare per altri 3 anni il contratto in scadenza nel 2015. Ecco perché Galliani ora vira forte su Schone, 28enne trequartista dell’Ajax anch’egli in scadenza. Nelle ultime ore si fa sempre più intensa la voce di uno scambio sull’asse Roma-Milan fra Destro ed El Shaarawy. Come riportato nell’approfondimento odierno sul nostro sito, vi sarebbe già un accordo di massima fra Galliani e l’ex Inter, stufo di fare la riserva fissa di Totti.

MERCATO INTER, DERBY PER CERCI: TORNA DI MODA BIABIANY – Viste le difficoltà legate al fair play finanziario che potrebbe portare a sanzioni per l’Inter nel mese di marzo e al sogno Lavezzi che sembra sfumare per il passaggio del Pocho al Valencia, Ausilio pare intenda virare su Biabiany, il quale sembra aver superato il difficile momento legato ai problemi al cuore e potrebbe tornare a giocare nel 2015. Resta caldissima la pista che porta a Cerci, ma il Milan si è inserito con una carta che fa vibrare cuore e ricordi dei colchoneros: el Nino Fernando Torres, diventato fenomeno all’Atletico. Mancini ha fatto capire chiaramente di volere degli esterni a gennaio: qualcuno arriverà, il sacrificato nel cambio modulo potrebbe diventare Guarin, richiesto in Premier e necessario per monetizzare.

MERCATO JUVE, ROLANDO AD UN PASSO: VRSALJKO PIACE – Due saranno i rinforzi bianconeri nel mese di gennaio: un difensore centrale ed un terzino sinistro. Ciò è dovuto da due infortuni pesanti: il lungodegente Barzagli, al cui rientro non corrisponde una data precisa e soprattutto Asamoah, che non tornerà in campo prima di aprile. Ecco perché Rolando, già sondato settimane fa, pare vicinissimo a vestire la maglia bianconera. Fuori rosa al Porto ed in scadenza nel 2015, è il profilo perfetto come rinforzo di Allegri, visto che ance Caceres è stabilmente out. Sulla corsia di sinistra le piste più calde portano a Kolarov e Vrsaljko, destro di ruolo ma che bene si adatta anche sulla corsia opposta. Darmian è un obiettivo reale, ma non prima di giugno: dopo Ogbonna, un’altra colonna del Toro potrebbe cambiare sponda.

CALCIOMERCATO, LE ALTRE DI A E B – Valzer di punte all’orizzonte: Denis piace al Torino, Gilardino è stufo della Cina e potrebbe andare all’Atalanta ma occhio alla Roma se partisse Destro. Muriel cambierà aria, la Sampdoria e Fiorentina sono fortemente interessate all’eterna promessa friulana, Pazzini interessa a Parma e Samp, mentre Cairo non chiude le porte ad un clamoroso passaggio di Cassano al Torino. Due esclusive raccolte dalla redazione calciomercato di SportCafe24: René Mihelic e Tomislav Tomic seguiti da top club di Serie B e Abdul Rahman Baba – Roma, nessun contatto. Il giocatore dovrebbe restare all’Augsburg, ha un contratto fino al 2019.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *