Antonio Scali
No Comments

Giudice sportivo: quattro giornate a Perotti, due a Garcia, una a Allegri e Holebas

Stangata per Perotti grazie alla prova tv. Due giornate a Garcia per uno schiaffo a uno steward, una a Allegri per qualche parola di troppo all'arbitro, e per Holebas a causa del dito medio ai tifosi del Genoa

Giudice sportivo: quattro giornate a Perotti, due a Garcia, una a Allegri e Holebas
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Gli strascichi polemici seguiti a Genoa-Roma hanno portato a diverse e pesanti squalifiche da parte del giudice sportivo. L’allenatore della Roma  Rudi Garcia dovrà star lontano dalla panchina per i prossimi due turni; una giornata di squalifica invece per  Holebas dopo il brutto gesto rivolto ai tifosi del Genoa, ben quattro turni di squalifica invece per il genoano Perotti grazie alla prova tv. Una giornata anche per l’allenatore della Juve Allegri.

LE MOTIVAZIONI- Nelle motivazioni il giudice sportivo spiega la scelta della prova tv per Perotti, il quale al 93esimo “con un repentino movimento della gamba sinistra colpiva da tergo con un calcio la coscia destra del calciatore giallorosso, che si accasciava dolorante al suolo”. Ma l’arbitro Banti non ha visto il gestaccio di Perotti e non ha quindi sanzionato la sua condotta violenta. La squalifica di Holebas arriva invece per il dito medio mostrato ai tifosi del Genoa che, infuriati per l’arbitraggio e per la sconfitta, hanno lanciato oggetti di varia natura verso i giallorossi. Garcia starà fermo due giornate per aver rifilato un ceffone in quel convulso finale di partita a uno steward di Marassi. L’altro allenatore sanzionato, Massimiliano Allegri, è stato invece punito per aver rivolto agli arbitri “un’espressione insultante” nel finale di Juventus-Sampdoria.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *