Antonio Fioretto
No Comments

Italians play it better: un brutto weekend per gli italiani all’estero

Si salva Piovaccari, che gioca una buona partita contro il Siviglia. Per il resto, brutto weekend per gli italians all'estero: male Immobile, Pellè e Balotelli

Italians play it better: un brutto weekend per gli italiani all’estero
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nuovo appuntamento con la rubrica Italians Play it better, che esamina l’ operato dei calciatori italiani all’estero. Ecco i fatti e i misfatti del weekend appena trascorso

PREMIER LEAGUE

Graziano Pellè (Southampton) 5: un solo tiro in 90 minuti nella sconfitta contro il Burnley. E un cartellino giallo

Mario Balotelli (Liverpool) 5,5: è un oggetto misterioso che gioca poco, e quando gioca (45′ nella pesante sconfitta con lo United) non incide.

Fabio Borini (Liverpool) N.G. 

Emanuele Giaccherini (Sunderland) N.G.

Davide Santon (Newcastle) N.G.

LIGA

Federico Piovaccari (Eibar) 6,5: gara di grande sacrificio. Non tira mai, ma lotta e si impegna per far salire la squadra. E l’Eibar fa l’impresa, bloccando sullo 0-0 il Siviglia

Fausto Rossi (Cordoba) N.G.

Alessio Cerci (Atletico  Madrid) 5,5: entra in campo al 70′, gettato nella mischia da Simeone per rimediare alla clamorosa sconfitta interna col Villareal. Ci prova, ma non sfonda.

BUNDESLIGA

Immobile (Borussia Dortmund) 5: stavolta Klopp gli concede 90′. E non ci sono alibi: perché la prestazione è di parecchio sottotono. Non crea mai pericoli e i suoi perdono, ancora

Giulio Donati (Bayer Leverkusen) N.G: 

Luca Caldirola (Werder Brema) 5,5: dopo il gol della settimana scorsa, Skrypnyk gli concede i galloni di titolare al centro della difesa. Non va benissimo: ammonito, sbaglia un paio di interventi ed è complice del secondo gol del momentaneo 2-2

LIGUE 1

Sirigu (PSG) 6: incolpevole sul gol della sconfitta, per il resto del primo tempo vede spuntare avversari da troppe parti. Subisce solo un gol, che basta al Guingamp per punire il PSG

Verratti (PSG) 5.5: nella ripresa arretra il proprio raggio d’azione, dopo l’ingresso di Lucas. ma incide poco

Thiago Motta (PSG) 5,5: nella ripresa, dopo l’ingresso di Lucas, arretra il proprio raggio d’azione. Ma incide poco

PREMER LIGA RUSSA (sosta)

Domenico Criscito (Zenit) 

Salvatore Bocchetti (Spartak Mosca) 

PRIMERA LIGA PORTUGESA

Bryan Cristante (Benfica) N.G.

INDIAN SUPER LEAGUE

Alessandro Del Piero (Delhi Dynamos) N.G.

Marco Materazzi (Chennaiyinv N.G.

Alessandro Nesta (Chennaiyin) N.G.

SUPER LEAGUE CINESE (sosta)

Alessandro Diamanti (Guangzhou)

Alberto Gilardino (Guangzhou)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *