Alex Rivolta
No Comments

Serie A BEKO, 10^ giornata: Venezia va ko, un terzetto in testa alla classifica

Secondo Ko in campionato per la Reyer Venezia che viene agganciata in vetta proprio dagli emiliani e dall'Olimpia Milano vittoriosa in casa contro Caserta

Serie A BEKO, 10^ giornata: Venezia va ko, un terzetto in testa alla classifica
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il big match della decima giornata ha visto la capolista solitaria Venezia cadere in casa sotto i colpi della Grissinbon Reggio Emilia che grazie a questo successo riaggancia proprio i lagunari in vetta dove troviamo anche i campioni in carica dell’Olimpia Milano che nel testacoda di giornata hanno sconfitto la Pasta Reggia Caserta.

DECIMA GIORNATA – Detto della situazione di altissima classifica subito dietro il terzetto di testa troviamo una classifica molto corta salvo Caserta ancora a zero punti. In questa decima giornata sono da segnalare i successi casalinghi di Avellino ai danni dell’Acea Roma (74-70) e quello un pò a sorpresa dell’Upea Capo d’Orlando che ha sconfitto Cantù che continua il suo rendimento alternato e decisamente sotto le aspettative. Successo anche per l’Openjobmetis Varese di coach Pozzecco che ha battuto Bologna (83-73). Sono tre invece le vittorie esterne (compreso il già citato successo di Reggio Emilia sulla Reyer) con l’Enel Brindisi che ha sconfitto la GTG Pistoia per 70 ad 83 mentre Pesaro si allontana dal fondo classifica grazie al 73 a 80 con cui ha piegato la Vanoli Cremona.

In attesa del posticipo che questa sera vedrà la sfida fra Trento e la Dinamo Sassari i migliori giocatori di giornata sono stati Jacob Pullen di Brindisi con i suoi 26 punti che si prende la palma di top scorer ed ha anche avuto la miglior valutazione complessiva (32), leader per numero di assist il solito molleggiato OD Anosike con i 13 rimbalzi raccolti nella sfida contro Roma mentre il giocatore con il maggior numero di assist è stato Luca Vitali di Cremona con 8 nella sconfitta dei suoi contro Pesaro.

CLASSIFICA:

1. Grissin Bon RE 16 8/2
2. EA7 Emporio Armani MI 16 8/2
3. Umana Reyer VE 16 8/2
4. Banco di Sardegna SS 12 6/3
5. Enel BR 12 6/4
6. Dolomiti Energia TN 10 5/4
7. Vanoli CR 10 5/5
8. Sidigas AV 10 5/5
9. Granarolo BO (-2 p.) 8 5/5
10. Giorgio Tesi Group PT 8 4/6
11. Acea Roma 8 4/6
12. Openjobmetis VA 8 4/6
13. Upea Capo d’Orl. 8 4/6
14. Acqua Vitasnella Cantù 8 4/6
15. Consultinvest PS 6 3/7
16. Pasta Reggia CE 0 0/10

 

*Sassari e Trento: una partita in meno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *