Gianpiero Farina

Pagelle Lazio-Atalanta 3-0: Felipe Anderson illumina, Mauri segna

Pagelle Lazio-Atalanta 3-0: Felipe Anderson illumina, Mauri segna
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Grande prestazione del centrocampista che mette a segno una doppietta

Mauri-Lulic e la Lazio va. La squadra biancoceleste batte per 3-0 all’Olimpico l’Atalanta e dà continuità alla vittoria di Parma. Sugli scudi Stefano Mauri, autore di una doppietta e migliore nelle pagelle, e Felipe Anderson. Per i bergamaschi, dopo un buon primo tempo, una ripresa da dimenticare dove essi si sono mostrati incapaci di reagire.

Stefano Mauri, il migliore nelle pagelle di Lazio-Atalanta.

Stefano Mauri, il migliore nelle pagelle di Lazio-Atalanta.

PAGELLE LAZIO:

MARCHETTI 6 – Non effettua nemmeno una parata ma il senza voto nelle pagelle sarebbe stato forse troppo offensivo…

BASTA 6,5 – Sembra tornato sui suoi livelli. Pennella il cross del 3-0.

DE VRIJ 6,5 – E’ il solito muro. Dalle sue parti non si passa.

CANA 6 – Forse è un po’ troppo irruento ma comunque non commette errori eclatanti.

RADU 6 – Stringe i denti e scende in campo. Vista la pochezza offensiva dell’Atalanta ne approfitta per spingere ma nel secondo tempo rischia il rigore su D’Alessandro (dal 37′ st CAVANDA sv).

GONZALEZ 6 – Sostituisce lo squalificato Parolo. La gamba non è quella dei tempi migliori ma gioca con intelligenza e si guadagna la sufficienza nelle pagelle.

LEDESMA 6 – Bigla è out ed ecco che Pioli affida le chiavi del centrocampo all’italo-argentino. Prestazione ordinata soprattutto nella ripresa.

LULIC 6,5 – Confuso nel primo tempo ma cresce nella ripresa e trova anche il gol.

FELIPE ANDERSON 7 – Altra prestazione di livello dopo quella di Parma. Devastante sul primo gol dove dà un assist al bacio a Mauri. Sembra essersi definitivamente sbloccato.

DJORDJEVIC 5,5 – Lotta come un leone ma quattro partite senza gol iniziano ad essere tante (dal 31′ st KLOSE sv).

MAURI 7,5 – Il migliore nelle pagelle. Mostra un’ottima intesa con Felipe Anderson. Realizza una doppietta portandosi a sei gol in campionato. Delizioso il sinistro a giro con cui sigla il 2-0 (dal 27′ st KEITA 6 – va vicino al gol su una bella azione personale. Può essere una freccia in più all’arco biancoceleste).

PAGELLE ATALANTA:

SPORTIELLO 6,5 – Voto alto nelle pagelle per due motivi: non ha alcuna colpa sui gol ed è grazie alle sue parate su Felipe Anderson e Keita che il passivo non è più pesante.

BENALOUANE 6 – Cerca di limitare i danni e ci riesce soprattutto nel primo tempo.

STENDARDO 6 – Gioca 50 minuti di altissimo livello poi crolla come tutta la squadra.

CHERUBIN 6 – Le sue chiusure hanno evitato che la Lazio andasse in vantaggio prima.

DEL GROSSO 5,5 – Non spinge mai e soffre come un dannato le incursioni di Basta (dal 18′ st DRAME’ sv).

CIGARINI 6 – Gioca una partita su livelli accettabili ma soffre troppo il pressing laziale.

MIGLIACCIO 5,5 –  Recupera poche palle e ne perde tante (dal 15′ st D’ALESSANDRO 5,5 – Non incide sulla partita).

CARMONA 5,5 – Nel primo lotta come un leone ma crolla vistosamente nella ripresa.

MORALEZ 5,5 – Un paio di buoni spunti e buone ripartenze ma nulla di più.

DENIS 5 – Non tira mai  in porta. Lo si vede molto spesso in fase di copertura e questo sembra affaticarlo molto.

BIANCHI 5- Solo due tiri da 30 metri: questa è il riassunto della sua partita (dal 27′ st BOAKYE sv).

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *