Matteo Masum
No Comments

Gennaio è alle porte: i 5 possibili colpi di mercato

Dybala, Cavani, Icardi, Falcao, Cerci. Cinque nomi per cinque trasferimenti da sogno

Gennaio è alle porte: i 5 possibili colpi di mercato
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Radamel Falcao, Van Gaal sembra stanco di aspettare: addio a Gennaio?

Radamel Falcao, Van Gaal sembra stanco di aspettare: addio a Gennaio?

La sessione di Gennaio storicamente è la sorella minore di quella estiva, a causa del tempo ridotto, e del fatto che, rivoluzionare le rose durante la stagione non è certo una brillante idea. Tuttavia, qualche colpo, di tanto in tanto, si è verificato anche nel mercato di inizio anno, ed anche quest’anno sembrano esserci le basi per qualche interessante movimento.

PAULO DYBALA- La splendida rivelazione della Serie A difficilmente lascerà Palermo già a Gennaio, ma Arsène Wenger sogna di portare l’argentino a Londra il prima possibile. L’offerta sul piatto supera i 40 mln, vedremo se Zamparini vorrà privarsi del suo gioiello in questa sessione o in estate (più probabile)

EDINSON CAVANI- L’Arsenal starebbe pensando anche ad Edinson Cavani, che a Parigi non si è mai trovato benissimo, pur continuando a segnare alla sua maniera. Come per Dybala, l’operazione appare difficile, sia per il costo, sia perchè il PSG non ha intenzione di lasciar andare un top player senza la possibilità di sostituirlo. Anche in questo caso, ad ogni modo, la situazione è da monitorare.

MAURO ICARDI- L’Inter ha bisogno di liquidità per intervenire pesantemente nel mercato di Gennaio, e per far ciò, probabilmente, sarà necessaria una cessione di lusso. Mauro Icardi è l’indiziato numero uno. Sull’argentino sembra esserci il Chelsea, ma anche l’Atletico Madrid potrebbe essere interessato, magari inserendo Cerci nella trattativa. Non siamo nel campo dell’utopia, l’addio di Icardi è possibile.

RADAMEL FALCAO- Il colombiano sembra non aver ancora superato l’infortunio al ginocchio che gli ha impedito di disputare il mondiale, ed il Manchester United pare intenzionato a mandarlo a giocare da qualche altra parte. Su di lui, secondo indiscrezioni, ci sarebbe l’interesse del Sunderland, ma bisogna vedere se Falcao abbia la voglia di confrontarsi con una realtà inferiore. La Juventus resta alla finestra.

ALESSIO CERCI- Il nome più caldo, soprattutto per il calcio italiano, è senz’altro quello di Alessio Cerci, che in sei mesi all’Atletico Madrid non ha minimamente impressionato (se non in negativo). Inter e Milan sono sulla pista che porta all’ex Torino, e Simeone non dovrebbe opporre grosse resistenze.

Cinque colpi difficili, ma non impossibili. Il mercato, si sa, regala sempre ghiotte occasioni. Anche nella sessione di Gennaio.

Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *