Giuseppe Landi
No Comments

Serie A, le probabili formazioni della 15^ giornata

Marchisio torna titolare nella Juventus, Roma con Florenzi. Inzaghi conferma Montolivo, nell'Inter coppia tutta argentina

Serie A, le probabili formazioni della 15^ giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Quindicesima giornata di Serie A che si apre sabato pomeriggio con l’anticipo delle ore 18 tra Palermo e Sassuolo. Match salvezza? Niente affatto, i 3 punti potrebbe proiettare una delle due squadre a ridosso della zona Europa League. In serata invece scenderà in campo la Lazio di Pioli, che all’Olimpico cercherà di avere la meglio sull’Atalanta. Lunch match domenicale che promette spettacolo: allo Stadium si affrontano Juventus e Sampdoria, e per una delle due il pranzo potrebbe essere indigesto. La Roma impegnata con l’altra genovese, il Genoa, vera rivelazione del campionato con il 3° posto in classifica, e reduce dalla vittoria contro il Milan. Parma e Cagliari non possono più sbagliare, in un match che già decisivo per la salvezza. Il Verona di Mandorlini cerca riscatto in quel di Udine, Fiorentina che vuol riprendere la marcia a Cesena; contro i romagnoli però non sarà semplice, visto che in settimana è arrivato il cambio di guida tecnica, con l’approdo di Domenico Di Carlo. Domenica sera San Siro infuocato per Milan-Napoli: punti Champions pesantissimi in palio. Chiudono la giornata i due posticipi del lunedì, EmpoliTorino e Chievo-Inter.

DOMENICA 14 DICEMBRE

JUVENTUS – SAMPDORIA (ore 12.30)

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Ogbonna, Evra; Pogba, Pirlo, Marchisio; Vidal; Tevez, Morata. A disposizione: Storari, Rubinho, Mattiello, Padoin, Pepe, Pereyra, Coman, Giovinco, Llorente. Allenatore: Allegri.

SAMPDORIA (4-3-3): Romero; Cacciatore, Gastaldello, Romagnoli, Mesbah; Obiang, Palombo, Soriano; Gabbiadini, Okaka, Eder. A disposizione: Viviano, Da Costa, Fornasier, Regini, Marchionni, Rizzo, Krsticic, Duncan, Wszolek, Fedato, Djordjevic, Bergessio. Allenatore: Mihajlovic.

Francesco Totti e Alessandro Florenzi, passato e futuro della Roma

Francesco Totti e Alessandro Florenzi proveranno a trascinare la Roma contro il Genoa

GENOA – ROMA (ore 15)

GENOA (4-3-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio, Antonelli; Edenilson, Sturaro, Bertolacci; Perotti, Matri, Iago Falque. A disposizione: Lamanna, Marchese, Rosi, Izzo, Antonini, Mussis, Greco, Rincon, Kucka, Fetfatzidis, Lestienne, Pinilla. Allenatore: Gasperini.

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Astori, Manolas, Holebas; Nainggolan, Keita, Pjanic; Florenzi, Totti, Gervinho. A disposizione: Skorupski, Lobont, Somma, Yanga Mbiwa, Cole, Emanuelson, Strootman, Paredes, Ljajic, Iturbe, Destro, Borriello. Allenatore: Garcia.

PARMA – CAGLIARI (ore 15)

PARMA (3-5-2): Mirante; Costa, Lucarelli, Felipe; Rispoli, Acquah, Lodi, Galloppa, De Ceglie; Cassano, Palladino. A disposizione: Iacobucci, Cordaz, Mendes, Santacroce, Ristovski, Mauri, Mariga, Jorquera, Lucas Souza, Bidaoui, Belfodil, Pozzi. Allenatore: Donadoni.

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Crisetig, Conti, Ekdal; Farias, Longo, Cossu. A disposizione: Carboni, Capuano, Benedetti, Murru, Pisano, Dessena, Donsah, Capello, Joao Pedro, Caio Rangel. Allenatore: Zeman.

UDINESE – VERONA (ore 15)

UDINESE (3-5-1-1): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Widmer, Guilherme, Allan, Badu, Pasquale; Bruno Fernandes; Di Natale. A disposizione: Scuffet, Brkic, Wague, Bubnjic, Belmonte, Gabriel Silva, Pinzi, Lucas Evangelista, Kone, Zapata, Thereau, Geijo. Allenatore: Stramaccioni.

VERONA (4-3-3): Rafael; Gonzalez, Moras, Rodriguez, Agostini; Campanharo, Tachtsidis, Hallfredsson; Nico Lopez, Toni, Christodoulopoulos. A disposizione: Benussi, Gollini, Marques, Brivio, Valoti, Juanito Gomez, Saviola, Nené. Allenatore: Mandorlini.

CESENA – FIORENTINA (ore 15)

CESENA (3-5-2): Leali; Capelli, Lucchini, Volta; Nica, De Feudis, Cascione, Carbonero, Renzetti; Defrel, Hugo Almeida. A disposizione: Agliardi, Krajnc, Magnusson, Mazzotta, Coppola, Tabanelli, Pulzetti, Brienza, Garritano, Djuric, Rodriguez, Succi. Allenatore: Di Carlo.

FIORENTINA (3-5-2): Neto; Savic, Rodriguez, Basanta; Joaquin, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Marcos Alonso; Mati Fernandez, Gomez. A disposizione: Tatarusanu, Richards, Tomovic, Hegazy, Vargas, Brillante, Lazzari, Badelj, Kurtic, Marin, Ilicic. Allenatore: Montella.

MILAN – NAPOLI (ore 20.45)

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; Bonera, Rami, Mexes, Armero; Montolivo, De Jong, Poli; Bonaventura, Menez, El Shaarawy. A disposizione: Abbiati, Agazzi, Zaccardo, Zapata, Essien, Muntari, Saponara, Niang, Torres, Pazzini. Allenatore: Inzaghi.

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Henrique, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; David Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disposizione: Andujar, Colombo, Britos, Mesto, Radosevic, Jorginho, Gargano, De Guzman, Zapata. Allenatore: Benitez.

LUNEDì 15 DICEMBRE

EMPOLI – TORINO (ore 19)

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Verdi; Tavano, Maccarone. A disposizione: Bassi, Pugliesi, Bianchetti, Perticone, Barba, Moro, Laxalt, Signorelli, Zielinski, Pucciarelli, Mchedlidze, Aguirre. Allenatore: Sarri.

TORINO (3-5-2): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Gazzi, Vives, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Amauri. A disposizione: Padelli, Castellazzi, Gaston Silva, Jansson, Bovo, Molinaro, Ruben Perez, Basha, Farnerud, Martinez. Allenatore: Ventura.

CHIEVO – INTER (ore 21)

CHIEVO (4-2-3-1): Bizzarri; Sardo, Gamberini, Cesar, Biraghi; Radovanovic, Hetemaj; Izco, Meggiorini, Birsa; Paloschi. A disposizione: Bardi, Seculin, Dainelli, Kupisz, Mangani, Cofie, Bellomo, Schelotto, Lazarevic, Botta, Pellissier, Maxi Lopez. Allenatore: Maran.

INTER (4-3-1-2): Handanovic; D’ambrosio, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo; Guarin, Medel, Kuzmanovic; Kovacic; Icardi, Palacio. A disposizione: Carrizo, Berni, Andreolli, Vidic, Campagnaro, Donkor, Mbaye, Krhin, M’Vila, Obi, Bonazzoli, Osvaldo. Allenatore: Mancini.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *