Davide Terraneo
No Comments

Champions League: Barcellona vincente, Schalke e City agli ottavi

I blaugrana battono 3-1 il PSG e passano come primi, i tedeschi sfruttano il ko dello Sporting e vanno agli ottavi. Bene anche Ajax, Bilbao e Bayern

Champions League: Barcellona vincente, Schalke e City agli ottavi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Serata amara per il calcio italiano il mercoledì dell’ultima giornata dei gironi di Champions League. L’unica squadra della Serie A impegnata è stata infatti sconfitta 2-0 in casa da un ottimo Manchester City, e deve accontentarsi dei sedicesimi di finale di Europa League. Le reti di Nasri e Zabaleta condannano i giallorossi ad un’eliminazione frutto di poco cinismo e di errori evitabili. Nello stesso girone il Bayern Monaco strapazza il CSKA, battendolo 3-0 con le reti di Muller, Rode e Gotze e confermando di essere la dominatrice del girone. Trionfa il Barcellona di Luis Henrique in una partita caratterizzata da firme illustri: al vantaggio PSG di Ibrahimovic rispondono Messi, Neymar e Suarez per un primo posto che permette ai blaugrana un sorteggio più agevole, almeno sulla carta. Nello stesso gruppo l’Ajax asfalta i ciprioti dell’Apoel Nicosia con un sonoro 4-0 e si assicura il terzo posto. Decisive la doppietta di Schone e le reti di Klaasen e Milik. Serata tragica anche per lo Sporting Lisbona, che brucia la possibile qualificazione agli ottavi perdendo 3-1 a Stamford Bridge con le reti di Fabregas, Schurrle e Obi Mikel e permettendo allo Schalke, vittorioso sul campo del Maribor con un gol di Meyer, di staccare l’ultimo biglietto disponibile per i migliori 16. Pareggiano 1-1 Porto e Shaktar, che erano già sicure delle loro posizioni, mentre l’Athletic Bilbao legittima il terzo posto battendo 2-0 il Bate Borisov.

I RISULTATI:

Roma-Manchester City 0-2

Bayern Monaco-CSKA Mosca 3-0

Barcellona-PSG 3-1

Ajax-Apoel Nicosia 4-0

Chelsea-Sporting Lisbona 3-1

Maribor-Schalke 04 0-1

Porto-Shaktar Donetsk 1-1

Athletic Bilbao-Bate Borisov 2-0

RIVIVI LE PARTITE CON LA SINTESI DI SPORT CAFE 24

FISCHIO FINALE SU TUTTI I CAMPI!! SERATA AMARISSIMA PER ROMA E SPORTING LISBONA, CHE FALLISCONO LA SFIDA PIU’ IMPORTANTE E RIPARTIRANNO DALL’EUROPA LEAGUE!! GRAN SERATA INVECE PER IL BARCELLONA, CHE BATTE IL PSG 3-1 E CONQUISTA IL PRIMO POSTO NEL GIRONE! BAYERN E AJAX VINCONO AGEVOLMENTE, MENTRE PORTO E SHAKTAR DANNO VITA ALL’UNICO PAREGGIO DI OGGI!

90′ – MONACO: GOTZE!!! TRIS DEL BAYERN!!! L’EX GIOCATORE DEL BORUSSIA SCAMBIA CON LEWANDOWKI E SOLO DAVANTI AD AKINFEEV LO TRAFIGGE CON UN TOCCO MORBIDO!! 3-0 PER I TEDESCHI!!

88′ – OPORTO: ABOUBAKAR!! PAREGGIA IL PORTO!! FUCILATA DALLA DISTANZA DEL CENTROCAMPISTA, CHE INFILA LA PALLA APPENA SOTTO LA TRAVERSA E AGGUANTA LO SHAKTAR PROPRIO NEL FINALE!!

87′ – BILBAO: SUSAETA!!! 2-0 BILBAO!!! SUL CROSS DI VIGUERA L’ALA ARRIVA AL CENTRO DELL’AREA E COLPISCE DI COLLO PIENO SORPRENDENDO IL PORTIERE AVVERSARIO!! RISULTATO IN CASSAFORTE PER I BASCHI!!

86′ – ROMA: SECONDA RETE DEL CITY!! ZABALETA!! IL TERZINO SI INSERISCE SULL’AZIONE DI NASRI E TROVA UN DIAGONALE CHE NON LASCIA SCAMPO A DE SANCTIS!! 2-0 PER GLI INGLESI, I GIALLOROSSI SONO A UN PASSO DALL’ELIMINAZIONE!

84′ – MONACO: RADDOPPIA IL BAYERN!! RODE!! CROSS DI SCHWEINSTEIGER PER IL GIOVANE TEDESCO CHE DA OTTIMA POSIZIONE COLPISCE DI TESTA E INFILA AKINFEEV CON UN TUNNEL!! 2-0 PER I BAVARESI, LE SPERANZE DELLA ROMA SONO RIDOTTE AL LUMICINO!!

80′ – BARCELLONA: 3-1 BARCELLONA!! SUAREZ!!! AZIONE CORALE DEI BLAUGRANA CON MESSI, XAVI E IL TIRO DI NEYMAR RIBATTUTO DA SIRIGU CHE FAVORISCE IL FACILE TAP IN DELL’ATTACCANTE URUGUAIANO!! SI METTE AL SICURO LA SQUADRA DI LUIS HENRIQUE!

70′ – AMSTERDAM: POKER DELL’AJAX!! L’ASSIST DI KLAASEN PREMIA IL MOVIMENTO DI MILIK, CHE CONTROLLA E SOLO DAVANTI AL PORTIERE NON PERDONA! TERZO POSTO BLINDATO PER I LANCIERI.

63′ – MARIBOR: GOL DELLO SCHALKE!!! MEYER!!! IL CENTROCAMPISTA TROVA L’ANGOLINO CON UNA CONCLUSIONE DAL LIMITE CHE NON LASCIA SCAMPO AD HANDANOVIC!! TEDESCHI ATTUALMENTE AGLI OTTAVI!!!

61′ – ROMA: CITY IN VANTAGGIO!!! DOCCIA FREDDA PER L’OLIMPICO!!! TIRO DALLA DISTANZA DI NASRI CHE TOCCA IL PALO E SI INFILA ALLE SPALLE DI DE SANCTIS, GIALLOROSSI VIRTUALMENTE FUORI!!

59′ – LONDRA: ANCORA BLUES A SEGNO!! 3-1 CHELSEA!!! OBI MIKEL RACCOGLIE LA PUNIZIONE DI FABREGAS E SCARICA IN RETE UN PALLONE PESANTISSIMO PER I PORTOGHESI, CHE ORA RISCHIANO L’ELIMINAZIONE!

55′ – AMSTERDAM: TERZO GOL DELL’AJAX!! STAVOLTA E’ KLAASSEN A SEGNARE, CON UN COLPO DI TESTA SU CROSS DI KISHNA CHE NON LASCIA SCAMPO AL PORTIERE DEI CIPRIOTI!! 3-0 PER I PADRONI DI CASA!!

55′ – OPORTO: SHAKTAR IN VANTAGGIO! SI SBLOCCA IL PUNTEGGIO!! STEPANENKO INCORNA DI TESTA SU ANGOLO DI BERNARD E FA GIOIRE I TIFOSI UCRAINI! 1-0 SHAKTAR!!

52′ – LONDRA: SI RIAPRE IL MATCH!! LO SPORTING ACCORCIA LE DISTANZE!! JONATHAN SILVA VINCE UN RIMPALLO ED INFILA CECH CON UN RASOTERRA PRECISO!! SERVE UN ALTRO GOL AI PORTOGHESI PER ESSERE CERTI DELLA QUALIFICAZIONE!!

51′ – AMSTERDAM: RADDOPPIO DELL’AJAX! ANCORA SCHONE!! IL PASSAGGIO DI MILIK PER L’ALA DEI LANCIERI PERMETTE LA CONCLUSIONE CHE PORTA AL 2-0 GLI OLANDESI! CIPRIOTI ORMAI RASSEGNATI ALL’ULTIMO POSTO!

48′ – BILBAO: GOAL DELL’ATHLETIC!! IL CORNER DI SUSAETA PESCA SAN JOSE IN AREA DI RIGORE: L’INCORNATA DEL DIFENSORE NON LASCIA SCAMPO AL PORTIERE AVVERSARIO, BASCHI IN VANTAGGIO!

INIZIANO GLI ULTIMI 45 MINUTI DELLA FASE A GIRONI DI QUEST’EDIZIONE DELLA CHAMPIONS LEAGUE! E’ BARCELLONA L’ULTIMO CAMPO A DARE IL VIA ALLA RIPRESA.

LIVE SECONDO TEMPO

FINISCONO I PRIMI TEMPI, SONO BEN QUATTRO I CAMPI CON IL PUNTEGGIO FISSO SULLO 0-0! BARCELLONA AVANTI IN RIMONTA SUL PSG, CHELSEA IN SCIOLTEZZA SULLO SPORTING, BENE ANCHE BAYERN E AJAX. APPUNTAMENTO TRA 15 MINUTI PER LA RIPRESA!

45′ – AMSTERDAM: AJAX IN VANTAGGIO!!! SCHONE TRASFORMA IL PENALTY PER FALLO DI ANTONIADES E PORTA GLI OLANDESI IN UNA CONDIZIONE DI SICUREZZA PER IL TERZO POSTO NEL GIRONE!

42′ – BARCELLONA: NEYMAR!!! UN GOL STRAORDINARIO!!! IL BRASILIANO FA PARTIRE UNA CONCLUSIONE A GIRO STUPENDA DA FUORI AREA CHE NON LASCIA SCAMPO A SIRIGU!!! PASSANO AVANTI I BLAUGRANA!!

40′ – BARCELLONA: Match scoppiettante e ricco di capovolgimenti di fronte al Camp Nou, con la formazione blaugrana che cerca di trovare il 2-1 ma è spesso costretta ad indietreggiare per contenere i contropiedi francesi.

37′ – OPORTO: Partita soporifera tra le due squadre che hanno dominato il gruppo H. Le occasioni scarseggiano e il ritmo di gioco non rende omaggio alla competizione.

34′ – BILBAO: Un paio di opportunità per i baschi, che sprecano e mantengono il possesso per non mettere a repentaglio il terzo posto nel girone H.

30′ – AMSTERDAM: I padroni di casa spingono senza trovare la rete del vantaggio. Già tre occasioni per la formazione olandese, ma il fortino cipriota resiste.

20′ – MARIBOR: Lo Schalke attacca ma non riesce a trovare lo spazio per penetrare la difesa avversaria.

18′ – BARCELLONA: MESSI!! PAREGGIO IMMEDIATO DEGLI SPAGNOLI!! IL FENOMENALE ARGENTINO RICEVE UN PASSAGGIO AL BACIO DI SUAREZ E INFILA UN INCOLPEVOLE SIRIGU PER L’1-1 CHE RIACCENDE LE SPERANZE BLAUGRANA DI VINCERE IL GIRONE!

18′ – MONACO: GOL DEL BAYERN!! THOMAS MULLER SEGNA SU RIGORE CONCESSO PER FALLO DI NATCHKO E PORTA OTTIME NOTIZIE ALLA ROMA DI GARCIA!!

14′ – BARCELLONA: PSG IN VANTAGGIO!! IBRAHIMOVIC!! L’ASSO SVEDESE CAPITALIZZA ALLA PERFEZIONE L’ASSIST DI MATUIDI E GELA IL CAMP NOU!! 1-0 PER I PARIGINI!

14′ – LONDRA: RADDOPPIO CHELSEA!! SCHURRLE!! IL TEDESCO RICEVE PALLA DAL LIMITE DOPO UN’AZIONE DI FABREGAS E FULMINA IL PORTIERE AVVERSARIO CON UNA CONCLUSIONE POTENTE E PRECISA! 2-0 PER I BLUES!

8′ – LONDRA: FABREGAS!!! BLUES IN VANTAGGIO!! L’EX ARSENAL BATTE CENTRALE E TRAFIGGE RUI PATRICIO, PORTANDO I PADRONI DI CASA IN VANTAGGIO!

6′ – LONDRA: RIGORE PER IL CHELSEA!! FILIPE LUIZ VIENE ATTERRATO IN AREA E PER L’ARBITRO NON CI SONO DUBBI, E’ RIGORE!!

SI PARTE!! INIZIANO I PRIMI MATCH DELLA SERATA, L’ULTIMO ATTO DEI GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE E’ INIZIATO!

LIVE PRIMO TEMPO

Ultimo tappa della lunga corsa dei gironi di Champions League, che questa sera vedrà impegnate le 16 squadre dei 4 gruppi rimanenti. La situazione delle classifiche è già molto delineata, e restano solo due pass da assegnare per l’ingresso agli ottavi di finale: quello nel gruppo E che sarà conteso tra Roma, City e CSKA e quello del gruppo G tra Sporting Lisbona e Schalke 04.

GIRONE E – Il Bayern Monaco ospita il CSKA Mosca forte della matematica vittoria del girone e di una supremazia mostrata nel corso di ogni incontro. Per i russi, a quota 5 come Manchester City e Roma ma con una differenza reti traballante e lo scontro diretto a sfavore contro la squadra giallorossa, il successo esterno è l’unico modo per tenere in vita la speranza di passare, come accadrebbe se all’Olimpico non vincesse la formazione di casa. Allo stesso modo, la squadra di Garcia non può accontentarsi del pari, punteggio che la favorirebbe solo con uno 0-0 o se i russi non dovessero imporsi all’Allianz Arena.

Neymar e Messi, stelle del Barcellona

Il Barcellona di Messi ospita il PSG nel match clou della serata

GIRONE F – Conti chiusi anche nel gruppo del Barcellona, che riceve il PSG al Camp Nou con l’imperativo di vincere per scavalcare i francesi e ottenere il primo posto. 10 punti più indietro dei blaugrana, l’Ajax ospita l’Apoel Nicosia, con cui può permettersi il lusso di pareggiare per essere ammesso ai sedicesimi di Europa League. Attenzione però ai ciprioti, che già all’andata frenarono la corsa dei lancieri fermandoli sul pari.

GIRONE G – Più ricco di spunti il raggruppamento del Chelsea, già sicuro di essere testa di serie agli ottavi, che riceve allo Stamford Bridge lo Sporting Lisbona, a cui basta un pareggio per entrare nei migliori 16 della Champions League. Dovessero vincere i Blues, lo Schalke 04 avrebbe la possibilità di scavalcare i portoghesi imponendosi sul campo del Maribor, fanalino di coda in grado di pareggiare una volta contro ogni avversaria del girone. Gli sloveni potrebbero essere galvanizzati dall’opportunità di andare in Europa League, come accadrebbe se sconfiggessero i tedeschi.

GIRONE H – Sostanzialmente privo di interesse l’ultimo gruppo, probabilmente il più povero dal punto di vista tecnico. Il Porto, già primo con 13 punti, riceve lo Shaktar Donetsk, secondo a 8, in un incontro che servirà quasi come un’amichevole per le due formazioni, sicure dei loro piazzamenti. L’Athletic Bilbao ospita al San Mames, luogo degli incubi formato Champions League per il Napoli di Benitez, il modesto Bate Borisov, con cui si gioca il terzo posto. Gli spagnoli potranno accontentarsi di un pareggio, e pensare che i bielorussi possano ripetere l’impresa dell’andata pare poco realistico.

Sebbene 6 squadre sulle 8 che andranno agli ottavi di finale siano già decise, la Champions League è sempre un appuntamento da seguire con grande attenzione. Non solo sul campo della Roma.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *