Vincenzo Galdieri
No Comments

Samp d’oro: colpaccio a Verona. Il Chievo beffa Zeman

Prosegue la cavalcata doriana: 3-1 a Verona, non basta un indomito Toni. Nel pomeriggio il Chievo supera Zeman con un perentorio 2-0

Samp d’oro: colpaccio a Verona. Il Chievo beffa Zeman
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Alberto Paloschi: Sampdoria giornata decisamente negativa per il bomber clivense

Alberto Paloschi, protagonista nella vittoria del Chievo alle 19. In serata Sampdoria trionfale a Verona

Vince, vince e vince. La Sampdoria sembra saper fare soltanto quello in questa prima fase di campionato, al netto di qualche pareggio e di una sola sconfitta. Stavolta è il Verona di Mandorlini a dover incappare nel ciclone blucerchiato. Un 3-1 senza appello, con i gol di Eder (su rigore), Okaka e Gabbiadini. Gioia per tutto il tridente, gioia per tutto il popolo doriano, col brasiliano in miniatura migliore in campo. Al Verona non basta un gran bel Toni – suo il gol del temporaneo pareggio e suoi i tiri più pericolosi – perchè El Gran Capitan Rafa Marquez si vede sventolare il rosso sullo 0-0.  Doriani ora quarti. Vince anche il Chievo (2-0) contro il pazzo Cagliari di Zeman: gol di Paloschi e Meggiorini che chiudono la pratica in dieci minuti.

Vincenzo Galdieri (Twitter: @Vince_Galdieri)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *