Connect with us

Napoli

Gabbiadini e non solo: come cambierà il Napoli a gennaio

Pubblicato

|

Mario Suarez, obiettivo del Napoli

Il Napoli si muove in anticipo sul mercato, con l’obiettivo di strappare accordi in vista della finestra invernale, anticipando così la concorrenza. Per Manolo Gabbiadini è ormai fatta: l’attaccante in comproprietà tra Juventus e Sampdoria si trasferirà alla corte di Rafa Benitez per circa 14 milioni di euro, e percepirà in azzurro quasi 2 milioni di euro (bonus compresi), come anticipato nella giornata di ieri da un’esclusiva della nostra redazione (LEGGI QUI). Ma Aurelio De Laurentiis non ha affatto intenzione di fermarsi.

Gabbiadini e non solo: come cambierà il Napoli a gennaio

Ecco il Napoli dopo il mercato invernale

CAPITOLO TERZINI – 20 milioni di euro, questo il budget stanziato dal numero uno del club azzurro per investire sul mercato di gennaio. Dopo Gabbiadini dovrebbe arrivare un terzino per sostituire l’infortunato Zuniga e l’algerino Ghoulam, impegnato dal prossimo mese in Coppa d’Africa. L’obiettivo numero uno è Matteo Darmian, che potrebbe lasciare il Torino qualora decidesse di compiere un ulteriore passo avanti nella sua carriera. Le alternative al terzino granata e della Nazionale azzurra però, non mancano. Piace, e non poco, Ivan Strinic, classe ’87 in scadenza di contratto col Dnipro. Il ds Bigon starebbe pensando di ingaggiarlo a parametro zero, ma sarebbe l’ennesima scommessa del Napoli, che intanto potrebbe allacciare i contatti per il nazionale belga, Sébastien Pocognoli; stessa età di Strinic, ma militando in Premier League, nel West Bromwich Albion, ha già una certa esperienza.

INCOGNITA ZAPATA – Uno dei dubbi che assale il Napoli riguarda l’attaccante Duvan Zapata. Il colombiano, fondamentale nell’1-1 a tempo scaduto contro la Sampdoria, ha ricevuto diversi apprezzamenti da altri club italiani; in pole il Torino di Ventura, con il tecnico granata che impazzisce all’idea di averlo in squadra. Difficile uno scambio con Darmian, anche perchè i partenopei lo cederebbero soltanto con la formula del prestito. In caso di partenza dell’ex Estudiantes, gli azzurri cercheranno un sostituto? A Milano c’è un ‘Pazzo’.

COLPO SUAREZ? – Continua la disperata ricerca per un centrocampista. Ed ecco che rispunta Mario Suarez dell’Atletico Madrid; l’agente è lo stesso di Benitez, questo faciliterebbe enormemente il trasferimento in Campania. Si parla di un prestito con obbligo di riscatto, con uno stipendio da offrire al 27enne spagnolo di circa 2 milioni di euro. Difficile arrivare a Lucas Leiva del Liverpool, per via dell’alto ingaggio.

Giuseppe Landi (@PepLandi)

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending