Connect with us

Lazio

Mercato Lazio, Yilmaz sfumato. Ricomincia il valzer delle punte

Pubblicato

|

ROMA, 10 LUGLIO 2012 – Dopo aver perso quasi del tutto le speranze per portare a Roma l’attaccante turco, si ricomincia a dare uno sguardo alla lista dei papabili attaccanti.

YILMAZ IN RUSSIABurak Yilmaz da un paio di giorni sta parlando con il Lokomotiv Mosca, il Trazbonspor con un comunicato ufficiale sul proprio sito ha annunciato di aver accettato l’offerta del club russo concedendo allo stesso di cominciare le trattative direttamente col giocatore. Solo un’offerta migliore della Lazio o una presa di posizione da parte dell’attaccante turco nel volere la Lazio potrebbero cambiare nuovamente le carte in tavola.

GUIDETTI O NILMAR – Tornano in auge i nomi di John Guidetti e di Nilmar. Il giovane attaccante del Manchester City potrebbe essere un colpo importante, sia in termini economici sia pensando al futuro. L’attaccante ha un costo ragionevole, 6-7 milioni di euro, nell’ultima stagione ha sorpreso tutti segnando ben 20 gol in 23 partite con la maglia del Feyenoord, ed accanto ad un attaccante del calibro di Miroslav Klose, il secondo miglior bomber del XXI secolo, non potrebbe che migliorare e rubarne i segreti del mestiere. Anche Nilmar risulta essere sulla lista dei possibili attaccanti su cui puntare, il brasiliano dopo una stagione deludente col Villareal cambierà sicuramente squadra, a gennaio era già stato vicino alla Lazio ma non fu possibile chiudere la trattativa a poche ore dalla chiusura del mercato. Il costo del cartellino si aggirerebbe sui 5-6 milioni di euro, si potrebbe puntare sulla voglia di riscatto del brasiliano, ma c’è da battere la concorrenza, molti club hanno mostrato interesse nei confronti di Nilmar tra cui il Cska Mosca che dopo aver perso le speranze per Yilmaz ha deciso di puntare su di lui.

RODALLEGA O MAXI LOPEZ – Si ritorna a parlare di Maxi Lopez, l’argentino lascerà sicuramente la Sicilia, e il Catania ha intenzione di monetizzare al massimo la sua cessione. Torino e Sampdoria si stanno sfidando già da tempo per acquisirne le prestazioni ma l’interesse della Lazio per l’attaccante potrebbe stravolgere tutte le trattative messe in piedi fino ad ora. Si parla anche di Hugo Rodallega, l’esterno d’attacco colombiano svincolatosi dal Wigan arriverebbe a parametro zero e alcuni club inglesi della Premier hanno mostrato già interesse verso di lui.

I CAMPIONILotito ha detto che saranno i fatti a parlare perché non è il tipo di persona che fa proclami, e fin qui non gli si può dire nulla, ma quando si parla di campioni i tifosi si aspettano acquisti di giocatori dal nome importante. Ederson è uno dei 3-4 campioni promessi, ma se è vero che la Lazio sia interessata a Nilmar, Maxi Loper e Rodallega, in questo caso non si può parlare di campioni perché se tali giocatori vengono accostati a club di mezza classifica il termine campione è del tutto fuori luogo. I tifosi della Lazio si chiedono dove siano finiti i 12-13 milioni che a gennaio stavano per portare a Roma il giapponese Honda, e si chiedono perché non vengano subito investiti per l’acquisto di un nome importante. Lotito stupirà la tifoseria biancoceleste? Staremo a vedere.

CASO MATUZALEM – Da pochi giorni la Lazio ha cominciato il ritiro ad Auronzo di Cadore, prima della partenza tutti i giocatori dei convocati per il ritiro hanno sostenuto le visite mediche ti rito. Come tutti Matuzalem era atteso alla clinica Padeia di Roma ma non si è presentato e non era neanche reperibile, ieri attraverso la sua pagina Facebook ha detto: “Torno e non so se resto“. Gira voce che il Milan sia interessato al centrocampista ma solo se a parametro zero, di sicuro la Lazio lo multerà e forse potrebbe anche decidere di rescindere il contratto col brasiliano. Matuzalem è atteso domani a Formello per un incontro faccia a faccia con Igli Tare.

a cura di Sebastian Mongelli

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending