Connect with us

Prima Pagina

City – Mancini, insieme per altri 5 anni

Pubblicato

|

MANCHESTER, 9 LUGLIO – Il matrimonio tra il Manchester City e Roberto Mancini prosegue gioiosamente. Non ci sono state nè incomprensioni nè dubbi. Nessun divorzio. Nonostante negli ultimi giorni una sirena molto seducente si era inserita tra le due parti, vale a dire la federazione russa, che avrebbe voluto l’ex tecnico dell’Inter sulla panchina della propria nazionale. L’allenatore ha rifiutato l’offerta ed è andato avanti, sempre che di offerta si possa parlare. L’allenatore nativo di Jesi, ha rinnovato fino al 2017.


SUBITO SOTTO Spazzate via queste voci infondate, ora il tecnico campione d’Inghilterra potrà concentrarsi sulla prossima stagione che inizierà con la Charity Shield, contro il Chelsea di
Di Matteo. La società dello sceicco Mansur non ha avuto esitazioni a confermare Mancini, visto che grazie all’allenatore italiano i ‘Citizens’ sono tornati una squadra di prima fascia. Dopo aver conquistato la Fa Cup nel 2011, quest’anno la metà blu di Manchester ha festeggiato la Premier League, che mancava dal 1968.

PAROLE AL MIELE  Le parole di Roberto sono oro colato per i tifosi del City : “Sono entusiasta di poter dare il mio contributo alla causa del City per altri cinque anni. L’opportunità di continuare a crescere dopo il nostro recente successo è enorme. Il Manchester City è un club fantastico, a partire dalla proprietà passando per il presidente, la dirigenza, i giocatori, lo staff e i tifosi. Non vedo l’ora di affrontare le prossime sfide.”

Cosa aggiungere?  All the best, Roberto !

Antonio Fioretto

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending