Vincenzo Galdieri
No Comments

La Juventus ringrazia il dio Pirlo: 2-1 al 93′

25esima vittoria di fila in casa per i bianconeri, che conquistano il derby vincendo per 2-1. Granata che escono comunque a testa alta, ma non basta un super Peres

La Juventus ringrazia il dio Pirlo: 2-1 al 93′
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Juventus al 93′ vince il derby della Mole, grazie ad una prodezza del solito, immenso, Andrea Pirlo, che trova da fuori la conclusione vincente. Bianconeri passati in vantaggio al 15′ con un rigore di Vidal, poi agguantati dalla magia di Peres, che va in rete dopo un coast to coast a dir poco spettacolare. Gara equilibrata nella ripresa, con i granata che sfiorano anche il gol del vantaggio con Quagliarella. La Juventus resta in 10 uomini al 78′ per l’espulsione di Lichtsteiner, ma Pirlo continua a regalare emozioni ai tifosi della Vecchia Signora e non solo. Chapeau, Torino è ancora una volta bianconera!

RIVIVI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24

93′ – GOOOOOOOOOOOOOLLLLL, PIRLOOOOOOOOOOOOOO! PIRLOOOOOOOOOOOO! Gran tiro da fuori, palla in buca d’angolo!!!!

92′ – Nel Torino ultimo cambio: fuori El Kaddouri, dentro Sanchez Mino.

91′ – Ammonito Moretti per fallo di mani.

90′ – Tre minuti di recupero.

89′ – Incursione centrale di El Kaddouri, che poi prova il destro, Storari blocca a terra!

87′ – Conclusione da fuori di Pirlo, ma colpisce male con l’esterno destro.

87′ – Ancora Peres straordinario in contropiede, palla per Amauri, che poi commette fallo su Chiellini.

83′ – Allegri si copre inserendo Ogbonna al posto di Tevez.

83′ – Dal corner Gazzi di testa sfiora la traversa!

82′ – El Kaddouri entra in area, Evra lo ferma, poi tiro di Vives deviato in corner!

81′ – OCCASIONISSIMA TORO! Contropiede granata ancora con Peres, che attende troppo per consegnare palla al compagno, Benassi va al tiro, murato. Ha rischiato la Juve!

79′ – Ora il Torino ci crede. Peres rientra sul mancino e prova la conclusione, palla fuori.

78′ – JUVENTUS IN 10 UOMINI! Fallo di Lichtsteiner su El Kaddouri, secondo giallo ed espulsione!

76′GOL ANNULLATO A VIDAL! Grande azione di Vidal, palla sulla destra per Pereyra, palla al centro per il cileno che mette in rete ma è in posizione di offside.

75′ – Cross dalla destra per il Toro, e colpo di testa di Larrondo. Storari blocca.

72′ – Prima sostituzione nel Torino: esce Quagliarella per far posto a Larrondo.

71′ – Braccio sinistro alto sulla testa di Bonucci, ammonito Amauri.

68′ – Ripartenza Juve, combinazione Tevez-Morata, palla dello spagnolo per l’Apache, che stoppa e prova il destro sul secondo palo, ma viene murato!

66′ – Peres per El Kaddouri, che prova il gran destro piazzato, palla deviata da Pirlo in corner.

64′ – Nella Juventus dentro Pereyra, fuori Marchisio.

64′ – Dall’altra parte gran botta di Tevez, palla alta!

63′ – Gran sinistro da fuori ancora di Peres, che sfiora un altro gol straordinario. Palla di poco alta!

59′ – Se ne va Maksimovic sulla sinistra, Pogba lo ferma fallosamente. Giallo per il francese.

58′ – Primo cambio per la Juventus: entra Morata al posto di Llorente.

57′ – Bonucci, gran tiro dalla lunga distanza, respinge Gillet. Poi la difesa mette in corner!

54′ – Ancora Torino! Punizione di Peres e colpo di testa di Amauri, blocca sicuro Storari!

53′ – CLAMOROSA OCCASIONE TORO! Amauri sfonda sulla destra, palla al centro per Quagliarella che ci arriva in scivolata, palla che bacia il palo e termina a lato!

50′ – Tiro cross di Pirlo, palla sul fondo alla sinistra di Gillet!

47′ – Punizione di Pirlo per la testa di Vidal, palla che sfiora la traversa!

46′ – Fallo di Gazzi su Tevez. Scatta il cartellino giallo per il centrocampista del Torino!

INIZIO DELLA RIPRESA! SI RIPARTE DALL’1-1!

LIVE SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO! 1-1 ALLO JUVENTUS STADIUM! VIDAL PORTA AVANTI I BIANCONERI SU RIGORE, POI PERES CON UN COAST TO COAST SPETTACOLARE FIRMA IL PARI!

45′ – Vidal per Tevez, che prova il destro a giro sul secondo palo, ma non inquadra lo specchio della porta.

43′ – La Juventus chiude in avanti questo primo tempo: punizione di Pirlo che porta alla conclusione da fuori Lichtsteiner, deviata in corner.

41′ – OCCASIONE JUVE! Gran palla dentro di Pogba per Evra, cross basso per Vidal che calcia alto da ottima posizione!

36′ – Vidal per Marchisio, destro da fuori deviato in corner!

35′ – Reazione Juve! Percussione dalla sinistra di Evra, Tevez prova il destro al volo, palla a lato alla destra di Gillet!

34′ – Magia di Quagliarella, che di tacco serve Amauri, prova il sinistro, conclusione murata. Sul proseguo dell’azione cross dalla sinistra, la palla arriva sul versante opposto a Peres, appoggio per Vives, tiro da dimenticare!

28′ – Prova a reagire la Juventus, ora fallo di Tevez in attacco. Nulla da fare.

23′ – RETEEEEEEEEE, INCREDIBILEEEEEE!!! PERES SHOW!!! Cavalcata fantastica dell’esterno granata, che parte dalla propria area e arriva dalle parti di Storari, bolide e palo gol! MAGIA!

21′ – Azione ben manovrata del Toro, che porta al cross Peres, Bonucci anticipa di testa Amauri, poi Chiellini spazza via.

17′ – Entrata fuori tempo di Glik su Vidal, ammonito il capitano del Toro!

15′ – GOOOOOOOOOOOOOLLLLL, VIDAAAAAAAAAAALLLLL!! Spiazzato Gillet, 1-0 JUVE!

14′ – Segna Vidal, ma il penalty è da ripetere!

13′ – RIGORE PER LA JUVE! Punizione di Pirlo e fallo di mani di El Kaddouri in barriera! Chance per i bianconeri con Vidal!

11′ – Parte Quagliarella, potente e centrale, blocca Storari! Leggera deviazione di Tevez.

10′ – Ripartenza veloce del Torino, fallo su Darmian, punizione!

9′ – LLORENTE! Cross di Evra dalla sinistra e stacco aereo del Re Leone, palla alta!

6′ – Risposta Juve! Evra va sul fondo sulla sinistra, palla in mezzo, Gillet blocca in uscita bassa!

1′ – Prova subito a partire forte il Torino, e si guadagna un corner! Battuta e palla per Peres che prova la conclusione mancina, palla debolmente a lato!

FISCHIO D’INIZIO ALLO STADIUM! SI PARTE! PRIMA PALLA PER I GRANATA!

LIVE PRIMO TEMPO

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Juventus (4-3-2-1): Storari; Evra, Chiellini, Bonucci, Lichtsteiner; Pogba, Pirlo, Marchisio; Tevez, Vidal; Llorente. All. Allegri.

Torino (3-5-2): Gillet; Moretti, Glik, Maksimovic; Darmian, El Kaddouri, Vives, Gazzi, Peres; Amauri, Quagliarella. All. Ventura.

Tevez, Juventus-Torino

Juventus-Torino: Tevez ed Evra, di nuovo fianco a fianco in un derby

E venne il giorno del derby. Juventus-Torino è il match di cartello – assieme a Roma-Inter – della 13esima di campionato, ma non solo: è l’atavico scontro tra le due squadre della città, atteso e bramato ogni anno come se fosse il primo. A differenza delle stagioni precedenti, però, è un derby più deluxe: non capitava da tantissimo tempo, infatti, che i granata giocassero – cosi come i bianconeri – in una competizione europea. L’entusiasmo che si respira a Torino, da ambo le parti, quest’anno è qualcosa di incredibile. La nuova Juve di Allegri domina il campionato e sogna la Grande Europa. Il rivoluzionato Torino di Ventura sogna ancor di più, visto che l’Europa League rappresenta un traguardo straordinario per la storia recente della società. Entusiasmo si, ma ora occhi sul derby. Perchè nel giorno di Juventus-Torino, dalle parti della Mole, non esiste davvero nient’altro.

LE FORMAZIONI – Sia Allegri che Ventura si presentano con qualche dubbio al grande appuntamento. Juventus-Torino potrebbe essere anche la gara delle sorprese. Come Amauri, voglioso di riscatto ed in concorrenza con Farnereud per un posto: molto dipenderà dall’atteggiamento più o meno prudente che Ventura vorrà adottare. Ma l’ex ha sete di riscatto, e non è l’unico: c’è anche Molinaro, ci sarebbe pure Nocerino ma è indisponibile. E poi c’è Fabio Quagliarella, che però non ha nessun astio nei confronti della Vecchia Signora. “Se segno non esulto. Alla Juventus ho vissuto le stagioni migliori della mia carriera ed è l’unica squadra in cui ho vinto trofei importanti. Tiferò sempre per la Juve”. E’ lui la punta di diamante del Torino. Quella della Juventus è ovviamente Tevez, già protagonista l’anno scorso. Agirà alle spalle di Llorente, assieme ad uno tra Pereyra e Vidal. Anche qua molto dipenderà dalle scelte di Allegri. Chiariamo: il cileno giocherà, il ballottaggio è Pirlo-Pereyra. Se preferito il primo, King Arthur si sposterà sulla linea dei trequartisti, altrimenti rimarrà dietro con Pereyra davanti. Insomma, ci siamo. Manca davvero pochissimo a Juventus-Torino. E noi siamo pronti: la seguiremo Live dalle 17.00 con le formazioni ufficiali. A dopo!

LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-TORINO

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Vidal, Pogba; Pereyra; Tevez, Llorente. All.: Allegri

Squalificati: Padoin (1)

Indisponibili: Barzagli, Caceres, Marrone, Asamoah

TORINO (3-5-2): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Peres, Gazzi, Vives, Farnerud, Darmian; El Kaddouri, Quagliarella. All.: Ventura

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Basha, Nocerino, Masiello

Presentazione a cura di Vincenzo Galdieri (@Vince_Galdieri), Live di Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *