Antonio Foccillo
No Comments

Premier League: tris City ai Saints, Soldado stende l’Everton

Arsenal e Liverpool di misura, tris dello United. Chelsea fermato sul campo del Sunderland

Premier League: tris City ai Saints, Soldado stende l’Everton
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

RISULTATI PREMIER LEAGUE | LE GARE DELLA TREDICESIMA GIORNATA

Livescore Premier League offerto da livescore.it

La 13a giornata di Premier League si apre con il lunch match del sabato che vedrà di scena l’Arsenal in casa del West Bromwich. Liverpool e United ospiteranno rispettivamente Stoke e Hull City, mentre il Chelsea di Mourinho sarà impegnato in casa del Sunderland. Nella giornata di domenica ci sarà l’atteso big match tra il Southampton, secondo in classifica e il City di Pellegrini, sempre più in bilico.

Antonio Conte pensa a Pellè per la Nazionale

Graziano Pellè, bomber del Southampton

GUNNERS E REDS IN CERCA DI RILANCIO, RED DEVILS CONTINUITA’, BLUES PER L’ALLUNGO – In casa Arsenal la vittoria con il Dortmund ha portato entusiasmo. La squadra di Wenger viene da due sconfitte consecutive ma la sfida con gli Albion non sarà semplice. Gli uomini di Irvine vengono da altrettante due sconfitte e una vittoria di prestigio contro l’Arsenal darebbe sicuramente una sterzata importante. I Londinesi hanno l’infermeria piena e il dubbio Welbeck che però dovrebbe avere la meglio sul giovane Sanogo. Rodgers sempre più sulla graticola dopo l’ennesimo passo falso in Champions. In campionato sono ben tre le sconfitte consecutive e la vittoria non arriva da cinque turni e anche qui la lista infortunati non ha fine. Lambert dovrebbe guidare l’attacco con Coutinho e Sterling ai suoi fianchi per tentare di ritrovare una vittoria importantissima, visto che lo Stoke ha solo un punto più dei Reds. Il Manchester ospiterà la nostra vecchia conoscenza Hernandez e compagni, alla ricerca della terza vittoria consecutiva. Con tre sconfitte consecutive e un punto sulla zona retrocessione, l’Hull City sembra la vittima sacrificale. Fuori Shaw per infortunio e con Falcao non al meglio, Van Gaal ripropone il suo spregiudicato 3-4-1-2 con Young e Valencia sugli esterni e Rooney alle spalle di Di Maria e Van Persie. Chelsea primo in vetta sarà di scena in casa dei Black cats. Formazione tipo per lo Specialone che non rinuncia ai fantastici 4 lì davanti. Diego Costa di punta e alle su spalle Willian, Oscar e Hazard. Spettacolo assicurato come sempre.

SAINTS E SKY BLUE, SFIDA QUASI DECISIVA. SPURS E TOFFEES PER SOGNARE L’EUROPA – L’attenzione è tutta spostata sulle gare di domenica in questa giornata. Davanti Southampton e Manchester City, divise da un solo punto in classifica. La squadra di Koeman è incredibilmente al secondo posto e per l’importante sfida contro i citizens potrà contare su tutta la rosa a disposizione. Dubbio Davis, in ballottaggio con Long e Tadic che però dovrebbe avere la meglio come partner del bomber Pellè. In casa City la vittoria contro il Bayern ha ridato coraggio e rinsaldato la panchina di Pellegrini, che però sa di dover ottenere un risultato positivo contro il Southampton per scongiurare un imminente esonero. Dubbio sull’out destro di centrocampo, con Navas e Milner a contendersi un posto. Ancora out Dzeko, sarà Aguero il terminale offensivo, con Tourè e Nasri a completare la trequarti. Fernando affiancherà Fernandinho, mentre in difesa Demichelis è in vantaggio su Mangala. A completare la giornata la sfida tra Tottenham ed Everton a White Hart Lane. Pochettino deve rinunciare ad Adebayor, dubbi su Chadli e Townsend con Lamela ed Eriksen pronti e probabilmente in campo. Soldado guiderà l’attacco. Everton arrembante, con Martinez deciso a fare risultato e a non coprirsi. Alle spalle di Lukaku infatti, agiranno Eto’o, Mirallas e Barkley. Toffes molto offensivi per una partita che promette grande spettacolo.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *