Alex Rivolta
No Comments

Dagli UK: la top 10 dei giocatori più sopravvalutati

Dal Regno Unito arriva una singolare classifica stilata da un radio che ha creato la sua top 10 dei giocatori più sopravvalutati del momento

Dagli UK: la top 10 dei giocatori più sopravvalutati
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Arriva dagli UK una classifica provocatoria che stila la top 10 dei giocatori più sopravvalutati e tra questi tanti nomi illustri e alcuni giocatori che hanno calcato i campi della nostra serie A.

CLASSIFICA – Al decimo posto troviamo Chris Smalling del Manchester United, difensore inglese arrivato in prima squadra con la fama di nuovo Rio Ferdinand mentre invece ad oggi non ha rispettato le aspettative, in nona posizione Hatem Ben Harfa attualmente in forza all’Hull City dopo gli anni al Newcastle, tantissimo talento ma una difficoltà cronica a giocare con i compagni di squadra oltre ad un carattere non facile. All’ottavo posto l’interista Fredy Guarin tornato a vedere il campo con Mancini dopo un lungo periodo di crisi da cui comunque non pare ancora uscito, al settimo posto il brasiliano Hulk che ai tempi del Porto sembrava dovesse essere il fenomeno della coppia formata con Falcao ed invece dopo il trasferimento in Russia il suo rendimento ha avuto un calo clamoroso. Al sesto posto Willian del Chelsea mentre in quinta posizione troviamo Jack Wilshere dell’Arsenal che anche a causa dei tantissimi infortuni non è ancora riuscito a brillare come da previsioni ed è seguito in classifica da Erik Lamela che dopo l’exploit a Roma è volato al Tottenham dove non è riuscito a raccogliere l’eredità di Bale. La top 3 è aperta da Mario Balotelli su cui c’è poco da aggiungere mentre al secondo posto troviamo Marco Reus del Borussia Dortmund appena infortunatosi gravemente dopo un 2014 da dimenticare. La corona di Re dei sopravvalutati invece è stata assegnata a Mesut Ozil che dopo essere sceso nelle gerarchie del Real Madrid era volato all’Arsenal e, dopo un ottimo inizio, tra calo di rendimento ed infortuni sembra essersi perso per strada.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *