Ruggiero Daluiso

Esclusiva SportCafe24, Sabatino Durante: “Ganso-Milan? Ci vogliono tanti soldi. Lucas non vale 38 milioni”

Esclusiva SportCafe24, Sabatino Durante: “Ganso-Milan? Ci vogliono tanti soldi. Lucas non vale 38 milioni”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

In esclusiva per SportCafe24, Sabatino Durante chiarisce alcuni punti importanti sui talenti brasiliani che potrebbero arrivare in Italia.

Ganso, da sempre obiettivo rossonero

SAO PAULO, 10 LUGLIO – Ganso, Lucas e Paulinho. Tre giocatori brasiliani che sicuramente infuocheranno ancor di più questa sessione estiva di calciomercato. Per fare il punto sulle varie trattative abbiamo contattato in esclusiva Sabatino Durante, noto esperto di mercato sudamericano e Agente FIFA in Brasile, il quale ci ha dato chiarimenti e delucidazioni in merito. Partendo proprio dalla quasi certa rottura tra il Santos e Ganso.

Tra Ganso e il Santos è rottura? 

Il rapporto tra Ganso e il Santos va a cicli, si prendono e si lasciano…

Il Milan ha qualche speranza di accoglierlo?

Se sarà rottura definitiva chi vuole Ganso deve tirare fuori almeno 30 milioni di euro, quindi non credo sia il caso per i nostri lidi…

Quindi secondo te l’idea di uno scambio tra Robinho e Ganso è bocciata?

E’ abbastanza difficile, perché il cartellino di Ganso è frazionato e non è interamente del Santos. Per questo motivo quando ci sono tanti galli non si fa mai giorno. Ganso va via per soldi e il Milan al momento non dispone di quella cifra (come detto almeno 30 milioni), non è roba per noi sulla carta. Ma il calcio spesso fa molte sorprese, chi lo sa…

Lucas, centrocampista del San Paolo

Passiamo ora all’Inter. Questione Lucas: un matrimonio che si farà o il cartellino quasi impossible renderà il tutto un’utopia?

Lucas è un giovane di talento, ma ha meno talento di Coutinho tanto per essere chiari e capirci. Il Sao Paulo chiede un occhio della testa per il giocatore, ma se l’Inter lo porterà a casa con poco (8-9 milioni avrà fatto un discreto affare). Diverso se invece spenderà più di 20 milioni, commettendo così una vera follia.

In queste ore è giunta un’indiscrezione la quale afferma che il Manchester Utd di Ferguson ha offerto al club carioca circa 38 milioni di euro per Lucas…

Questo non lo so, ma Lucas non vale nemmeno la metà di quei soldi perche è un giocatore che sinora ha fatto pochi gol. Esattamente 9 gol in 34 partite nel Brasilerao 2011 e 6 in 23 partite del Paulista 2012, dove un certo Giancarlo (28 anni) ne ha fatti 11 in 24 partite. Giancarlo ha giocato 2008-09 e 2009-10 alla Nocerina facendo però poco e nulla. Lucas al momento è molto fenomeno mediatico, ma ancora poca roba sul campo. E’ veloce, rapido, tecnico, ma un giocatore offensivo si giudica dai gol che fa non dalle piroette. Le piroette valgono zero, i gol, invece, mettono i numeri davanti agli zeri.

Sulla trattativa tra l’Inter e il Corinthians per Paulinho cosa sei in grado di dirci?

Se i dirigenti nerazzurri lo prendono per 8 milioni di euro sarà un buon affare, ma andare a spendere una cifra al di sopra dei 10 milioni sarà una spesa eccessiva a mio parere. Ma al momento non so come procede la trattativa…

Ringraziamo Sabatino Durante per la solita e cortese disponibilità

Intervista a cura di Ruggiero Daluiso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *