Davide Terraneo
No Comments

Roma, giocatori in uno strip club dopo il pareggio a Mosca

I calciatori giallorossi si consolano dalla beffa di Beresutski nel finale passando la nottata in un locale a luci rosse insieme ad alcuni dirigenti

Roma, giocatori in uno strip club dopo il pareggio a Mosca
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Notte brava per i giocatori della Roma a seguito del beffardo pareggio in Champions contro il CSKA Mosca. Alcuni membri della formazione giallorossa si sarebbero infatti consolati andando in tarda notte in uno strip club della capitale russa, dove hanno alleviato i dolori di una vittoria in pugno sfumata nel recupero.

LA NOTIZIA – La notizia, riportata dal tabloid online Super.ru e accompagnata da alcuni scatti fotografici, è stata rilanciata anche dall’ANSA e confermata da altre fonti come il sito di SportMediaset. Secondo il giornale russo i giocatori della Roma si sarebbero mossi in taxi alle due di notte andando dall’hotel Sheraton verso la Piazza Rossa, in cui hanno scattato qualche selfie tra di loro e con dei cittadini che li hanno riconosciuti. Dopo qualche ora sia gli atleti sia i dirigenti avrebbero deciso di rendere la nottata più piccante, recandosi insieme in uno strip club.

Francesco Totti, capitano della Roma, con la moglie Ilary Blasi

Francesco Totti, capitano della Roma, con la moglie Ilary Blasi

NIENTE TOTTI – Stando sempre all’articolo pubblicato dal sito, capitan Totti si sarebbe aggregato sì ai suoi compagni nella visita alla piazza, ma avrebbe in seguito deciso di non seguire la comitiva nel risvolto a luci rosse del post partita. Nessuna foto infatti ritrae il “Pupone” nei pressi o all’interno del locale, mentre si vedono alcuni giocatori della Roma tra cui sembra si riconoscano Nainggolan, Strootman e Borriello. Ilary può dunque stare tranquilla: il suo Francè ha dato il meglio di sé soltanto in campo.

DE ROSSI – Era invece presente fino alla fine “capitan futuro” De Rossi, che ha prontamente dichiarato di non aver fatto nulla di male. La sua intenzione era “semplicemente fare una passeggiata per la piazza rossa, ma poi i miei compagni hanno deciso di andare qui”. Ad ogni modo, se in campo i beniamini della Roma non sono stati autori di una delle loro migliori prestazioni, il post partita è decisamente curioso. Per il momento non è comparsa alcuna nota ufficiale della società né dichiarazioni di Garcia in proposito, ma se la Roma dovesse perdere con l’Inter di Mancini i più maliziosi potrebbero pensare a questa notte brava.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *