Connect with us

Champions League

Champions League: Messi nella storia, Aguero mostruoso

Pubblicato

|

Manchester City-Bayern Monaco 3-2, Aguero

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA QUINTA GIORNATA DI CHAMPIONS LEAGUE CON LA DIRETTA GOL DI SPORTCAFE24

GARE TERMINATE! Incredibile finale all’Etihad con il Manchester City che vince per 3-2, con una tripletta spettacolare del Kun Aguero. Continua il duello nel Gruppo F per la prima posizione, col Psg che si impone per 3-1 sull’Ajax, poker Barça a Nicosia, con Messi che entra nella storia. Nel Gruppo G manita Chelsea allo Schalke, vicino alla qualificazione lo Sporting dopo il 3-1 al Maribor. Vittoria a sorpresa del Bilbao sul campo di uno Shakhtar già qualificato come secondo.

90′ – EL KUUUN, L’ETIHAD E’ UNA BOLGIA! 3-2 CITY! Jerome Boateng sbaglia il controllo, regala palla ad Aguero che batte ancora Neuer. CLA-MO-RO-SO!

87′ – CHAPEAU LEO! Tripletta della Pulce: straordinaria azione dei blaugrana, con Pedro che mette al centro per Messi, conclusione facile e 4-0!

85′ – AGUERO, CITY ANCORA VIVO! Xabi Alonso perde banalmente un pallone in mezzo al campo, Aguero ne approfitta che si invola verso Neuer e lo fulmina alla sua sinistra!

83′ – TRIS PSG! Cavani mette a segno il 3-1 e la doppietta personale: clamoroso errore di Zimling, che non si accorge del Matador, ed effettua un retropassaggio a Cillessen, l’ex Napoli ringrazia!

79′ – IBRA, 2-1 PSG! L’attaccante svedese torna al gol: cross morbido dalla trequarti di Pastore, Zlatan ha tutto il tempo di stoppare la palla col petto e prendere la mira!

78′ – MANITA BLUES! Drogba riceve palla, cross per la testa di Ramires e 5-0 Chelsea! SHOW!

76′ – POKER CHELSEA! Terry con un lancio preciso verso Willian scavalca la difesa avversaria, palla del brasiliano al centro verso Drogba che non sbaglia e sigla il 4-0!

70′ – Barcellona in 10 uomini: ammonito per la seconda volta Rafinha per un fallo a metà campo. Decisamente ingenuo il terzino brasiliano.

68′ – BILBAO AVANTI! San José porta in vantaggio i baschi, con un gol da rapinatore d’area: il difensore sfrutta una punizione di Benat e da due passi batte Pyatov!

67′ – PAREGGIO AJAX! I lancieri pareggiano i conti con Klaassen, abile a sfruttare un cross tagliato di Kisha e fulminare Sirigu con un preciso colpo di testa in tuffo!

58′ – TRIS BARCELLONA! ANCORA LUI, LEO MESSI! L’argentino firma il 73° gol in Champions battendo Pardo con un tocco morbido! 3-0 Barça!

A Lisbona slitta l’inizio del secondo tempo a causa di un problema all’impianto elettrico dello stadio Alvalade.

SQUADRE DINUOVO IN CAMPO, VIA AI SECONDI TEMPI!

FINE DEI PRIMI TEMPI! All’intervallo Barcellona avanti 2-0 a Nicosia, un Bayern in 10 ha clamorosamente ribaltato il punteggio all’Etihad. 1-0 Psg con Cavani, tris del Chelsea allo Schalke dell’ex Di Matteo. Prezioso parziale per lo Sporting, 2-1 sul Maribor. Unica gara sullo 0-0 quella tra Shakhtar e Bilbao.

45′ – CLAMOROSO ALL’ETIHAD, BAYERN IN VANTAGGIO! In 10 uomini la squadra di Guardiola passa avanti per 2-1 con Robert Lewandowski: l’attaccante polacco si fionda su un cross dalla destra e infila Hart fortunatamente di spalla!

44′ – TRIS CHELSEA! I Blues ormai vicini alla qualificazione, 3-o con l’autorete di Kirchhoff, che beffa il proprio portiere su corner di Fabregas!

42′ – ACCORCIA IL MARIBOR! 2-1, Jefferson dello Sporting infila il proprio portiere dopo un cross dalla sinistra di Mejac!

40′ – PAREGGIO BAYERN! In 10 uomini i bavaresi trovano l’1-1 con Xabi Alonso, autore di un calcio di punizione spettacolare: conclusione rasoterra, Hart battuto! Buon compleanno!

38′ – RADDOPPIO BARCELLONA! LEOOOOO MESSIIII!!! MIGLIOR MARCATORE NELLA STORIA DELLA CHAMPIONS LEAGUE! Tiro da fuori di Rafinha deviato proprio dalla ‘Pulce: Pardo non può nulla! 2-0!

35′ – RADDOPPIO SPORTING! Nani firma il 2-0 per i portoghesi: l’ex United servito da Carlos Mané prova una prima conclusione, murata dalla difesa, poi raccoglie la ribattuta e trova il pertugio giusto per battere Handanovic in mezzo a 5 avversari!

33′ – VANTAGGIO PSG! Al Parco dei Principi sblocca ‘El Matador’ Cavani, servito da Lavezzi!

29′ – RADDOPPIO CHELSEA! Willian firma il 2-0 per i Blues con un destro non irresistibile per l’estremo difensore dello Schalke!

27′ – SUAREZ! Eccolo il primo gol in Europa con la maglia blaugrana di Luis Suarez, che porta avanti i suoi su assist di Jordi Alba!

21′ – CITY AVANTI! Benatia commette fallo da rigore, e viene anche espulso. Dal dischetto per i citizens si presenta Aguero che non sbaglia!

10′ – VANTAGGIO SPORTING! Sblocca Carlos Mané su assist di Jefferson!

2′ – CHELSEA SUBITO AVANTI! E’ il capitano John Terry, a siglare l’1-0, svettando più in alto di tutti sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Fabregas!

20.45 – CALCIO D’INIZIO DELLE RESTANTI 6 GARE!

GARE TERMINATE! TRIS DEL PORTO AI DANNI DEL BATE, BEFFA PER LA ROMA, RAGGIUNTA AL 94′ DAL CSKA!

94′ – CLAMOROSO A MOSCA, 1-1! Pareggio del CSKA a pochi secondi dal triplice fischio, segna Berezutski!

89′ – A pochi minuti dal termine arriva il 3-0 del Porto, firmato da Tello!

65′ – RADDOPPIO PORTO! Jackson Martinez mette in rete il 2-0 per i portoghesi!

56′ – PORTO AVANTI! Herrera sigla l’1-0, bravo a sfruttare un assist di Casemiro!

INIZIO DEI SECONDI TEMPI!

TERMINANO I PRIMI TEMPI! LA ROMA IN VANTAGGIO PER 1-0 A MOSCA, BATE-PORTO FERMI SULLO 0-0!

43′ – VANTAGGIO ROMA A MOSCA! Bomba su punizione di capitan Totti!

18:00Fischio d’inizio a Roma e a Borisov!

RISULTATI E MARCATORI

GRUPPO E

CSKA MOSCA – ROMA 1-1 (94′ Berezutski – 43′ Totti)

CSKA Mosca (4-2-3-1): 35 Akinfeev; 2 Fernandes, 24 V. Berezutski, 4 Ignashevich, 42 Schennikov; 66 Natcho, 19 Cauna; 10 Dzagoev, 25 Eremenko, 18 Musa; 88 Doumbia

Roma (4-3-3): 26 De Sanctis; 24 Florenzi, 44 Manolas, 23 Astori, 25 Holebas; 4 Nainggolan, 16 De Rossi, 20 Keita; 8 Ljajic, 10 Totti, 27 Gervinho.

MANCHESTER CITY – BAYERN MONACO 3-2 (21′, 85′, 90′ Aguero, 40′ Xabi Alonso, 45′ Lewandowski)

Manchester City – Hart, Sagna, Kompany (C), Mangala, Clichy, Fernando, Navas, Lampard, Milner, Nasri, Aguero.

Bayern Monaco – Neuer, Alonso, Benatia, Ribery, Lewandowski, Robben, Rafinha, Boateng, Bernat, Rode, Hojbjerg.

CLASSIFICA: Bayern 12, Manchester City 5, Roma 5, CSKA Mosca 5.

GRUPPO F

PSG – AJAX 3-1 (33′, 83′ Cavani, 79′ Ibrahimovic- 67′ Klaassen)

PSG – Sirigu, Van der Wiel, Marquinhos, David Luiz, Maxwell, Pastore, Rabiot, Matuidi, Cavani, Ibrahimović, Lavezzi.

Ajax – Cillessen, Van Rhijn, Van der Hoorn, Denswil, Boilesen; Klaassen, Serero, Andersen; Schöne, Milik, Kishna.

APOEL – BARCELLONA 0-4 (27′ Suarez, 38′, 58′, 87′ Messi)

APOEL – Urko Pardo, Sergio, Guilherme, Carlao, Antoniades, Gomes, Vinicius, Morais, Aloneftis, Manduca, Sheridan.

Barcellona – Ter Stegen, Alves, Piqué, Bartra, Alba, Mascherano, Rakitić, Rafinha, Pedro, Suárez, Messi.

CLASSIFICA: Psg 13, Barcellona 12, Ajax 2, APOEL 1.

GRUPPO G

SCHALKE – CHELSEA 0-5 (2′ Terry, 29′ Willian, 44′ aut. Kirchhoff, 76′ Drogba, 78′ Ramires)

Schalke 04 – Fahrmann, Uchida, Kirchhoff, Howedes, Aogo, Hoger, Neustadter, Santana, Boateng, Choupo-Moting, Huntelaar.

Chelsea – Courtois; Ivanovic, Cahill, Terry (c), Azpilicueta; Matic, Fabregas; Willian, Oscar, Hazard; Diego Costa.

SPORTING – MARIBOR 3-1 (10′ Carlos Mané, 35′ Nani, 65′ Slimani – 42′ aut. Jefferson)

Sporting – Rui Patricio, Cedric, Mauricio, Paulo Oliveira, Jefferson, William Carvalho, Joao Mario, Adrien Silva, Carlos Mané, Nani, Slimani.

Maribor – Handanovic, Stojanovic, Rajcevic, Arghus, Mejac, Vrsic, Mertelj, Filipovic, Sallalich, Tavares, Zahovic.

CLASSIFICA: Chelsea 11, Sporting 7, Schalke 5, Maribor 3.

GRUPPO H

BATE – PORTO 0-3 (56′ Herrera, 65′ Martinez, 89′ Tello)

BATE – Chernik, Gayduchik, Mladenović, Tubić, Yablonski, Karnitski, A. Volodko, Olekhnovich, M. Volodko, Rodionov, Gordeychuk.

Porto – Fabiano, Danilo, Martins Indi, Marcano, Alex Sandro, Casemiro, Brahimi, Herrera, Óliver Torres, Quaresma, Martínez.

SHAKHTAR – ATHLETIC BILBAO 0-1 (68′ San José)

Shakhtar – Pyatov, Srna, Kucher, Rakitskiy, Shevchuk, Fernando, Stepanenko, Costa Teixeira, Taison, Adriano.

Athletic Bilbao – Iraizoz, San José, Beñat, Iturraspe, De Marcos, Susaeta, X.Etxeita, Mikel Rico, Muniain, Viguera, Balenziaga.

CLASSIFICA: Porto 13, Shakhtar 8, Bilbao 4, BATE 3.

Nel Gruppo E, oltre alla Roma, impegna in Russia contro il CSKA Mosca, c’è Manchester City-Bayern Monaco. I citizens sono costretti a vincere per non dire addio alle ultime speranze di qualificazione, contro i bavaresi già con la testa agli ottavi di finale, raggiunti come primi nel girone.

Nel Gruppo F Psg e Barcellona si giocano il primo posto, Ajax e APOEL il terzo posto che permette l’accesso ai sedicesimi di Europa League. I lancieri saranno impegnati a Parigi, l’APOEL ospiterà i blaugrana.

Situazione delicata invece nel Gruppo G, con il Chelsea di Mourinho che vincendo a Gelsenkirchen conquisterebbe il pass per gli ottavi, ‘rischiando’ però di inguaiare lo Schalke 04 dell’ex tecnico Roberto Di Matteo. Pronta ad approfittarne una tra Sporting e Maribor, entrambe ancora in lotta quantomeno per il secondo posto.

Nel Gruppo H lo Shakhtar potrebbe raggiungere il Porto agli ottavi. Proprio i portoghesi sfideranno il BATE, a -5 dagli ucraini, impegnati in casa contro l’Athletic Bilbao. La squadra di Lucescu ha quindi in pugno la qualificazione.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending