Connect with us

Football

Inter, è morto lo storico centravanti Aurelio Milani

Pubblicato

|

Aurelio Milani morto

Due Coppe dei Campioni, una Coppa Intercontinentale e uno Scudetto. Questo il ricco bottino conquistato in due stagioni, dal 1963 al 65, da Aurelio Milani con la “Grande Inter” di quegli anni. Oggi Milani si è spento all’età di 80 anni. La società nerazzurra ha espresso il proprio dolore in un messaggio apparso del sito ufficiale: “F.C. Internazionale è vicina alla famiglia Milani, nell’apprendere la notizia della scomparsa di Aurelio. Negli occhi e nella memoria, la sua carriera all’Inter, la sua dedizione per questi colori, la gioia che ha saputo trasmettere a milioni di tifosi e appassionati di calcio, diventando mito con la Grande Inter. La società si stringe attorno alla moglie Ida e alle figlie Mariella e Simona in questo momento di dolore”. 

Classico centravanti, fisico possente, Aurelio Milani è nato a Desio il 14 maggio 1934. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili della squadra del suo paese, viene scoperto dall’Atalanta. L’esordio tra i professionisti avviene nel 1955 con la maglia del Monza, poi in carriera varie casacche prestigiose come Triestina, Sampdoria, Fiorentina e appunto Inter. Tra i gol più importanti della sua carriera sicuramente quello di Vienna nella finale di Coppa contro il Real Madrid nel 1964.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending