Davide Luciani
No Comments

Italians play it better: molte defezioni pesanti, ma esordisce Cristante

Settimana povera di soddisfazioni per i calciatori italiani all'estero: Immobile, Balotelli e Verratti rimangono a guardare, però, Cristante debutta da titolare

Italians play it better: molte defezioni pesanti, ma esordisce Cristante
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Salvatore Sirigu, decisivo nella gara tra Metz e Paris Saint Germain

Salvatore Sirigu, decisivo nella gara tra Metz e Paris Saint Germain

Nuovo appuntamento con la rubrica Italians Play it better, che esamina l’ operato dei calciatori italiani all’estero. Ecco i fatti e i misfatti del weekend appena trascorso

PREMIER LEAGUE

Graziano Pellè (Southampton) 5.5: questa volta non incide. Il Southampton rischia di cadere con l’Aston Villa, ma rimane a galla grazie a Clybe.

Mario Balotelli (Liverpool) N.G.

Fabio Borini (Liverpool) 5: Rodgers gli concede 18 minuti nell’ennesima scoppola del Liverpool. Può ben poco.

Emanuele Giaccherini (Sunderland) N.G.

Davide Santon (Newcastle) N.G.

LIGA

Federico Piovaccari (Eibar) N.G.

Fausto Rossi (Cordoba) N.G.

Alessio Cerci (Atletico  Madrid) N.G.

BUNDESLIGA

Immobile (Borussia Dortmund) N.G.

Giulio Donati (Bayer Leverkusen) N.G: 

Luca Caldirola (Werder Brema) N.G.

LIGUE 1

Sirigu (PSG) 7: Determinante nel permettere ai suoi di uscire con tre punti dal campo del Metz.

Verratti (PSG) N.G.

Thiago Motta (PSG) 6.5: A centrocampo la fa da padrone con la solita autorità.

PREMER LIGA RUSSA (sosta)

Domenico Criscito (Zenit) 6.5: lo Zenit vince sul Kuban, lui fa il suo come sempre a sinistra.

Salvatore Bocchetti (Spartak Mosca) N.G. 

PRIMERA LIGA PORTUGESA

Bryan Cristante (Benfica) 6: prima da titolare per l’ex Milan, nel match di coppa tra il Benfica e il Moreirense (4-1). Nulla di eccezionale da segnalare, ma l’impegno c’è.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *