Connect with us

Football

Moggi non ci sta “Ho fatto solo del bene al calcio italiano”

Pubblicato

|

Luciano Moggi, "principe indiscusso" di Calciopoli

Ogni volta che Luciano Moggi decide di rilasciare qualche dichiarazione fornisce sempre un titolo su cui discutere e le sue parole al processo del Lunedi  di ieri non sono state da meno.

MERITI PERSONALI – Moggi ha detto infatti che è anche grazie al suo operato durante gli anni bianconeri che l’Italia è riuscita a laurearsi Campione del Mondo nel 2006 visto che tantissimi dei giocatori che componevano la spedizione tedesca provenivano proprio dalla “sua” Juventus sottolineando come dopo di lui siano arrivati esclusivamente fallimenti per gli azzurri. L’ex DG della Vecchia Signora ha voluto inoltre tornare sulle recenti parole dell’attuale presidente juventino Andrea Agnelli definendolo ingenuo dopo che Agnelli aveva parlato di perdono nei suoi confronti quando invece secondo Moggi lui non ha nulla da farsi perdonare avendo, a detta sua, sempre lavorato per il bene della Juventus.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24