Connect with us

Fiorentina

Mercato Fiorentina: Jovetic dichiarato incedibile ma si complica l’affare Viviano

Pubblicato

|

FIRENZE, 10 LUGLIO – C’è finalmente una comunicazione che si possa definire tale in Fiorentina. Le operazioni di mercato dall’arrivo di Pradè sono spiegate, analizzate e commentate dallo stesso ex dirigente della Roma. Ieri, infatti, il neo d.s. gigliato era negli studi televisivi di SportItalia all’interno dello Speciale Calciomercato. Nelle tante domande poste dai giornalisti il nocciolo della discussione è ricaduto su vari tormentoni estivi da Jovetic a Behrami passando per Viviano e Della Rocca e il progetto viola che prende forma.

PRADE’ CATEGORICO– Il d.s. viola è stato molto chiaro sul futuro della Fiorentina e come primi argomenti trattati non poteva non esserci la vicenda Jovetic; per il montenegrino c’è un accordo verbale stipulato al momento della firma del contratto che stabilisce in sintesi che qualora arrivasse un offerta pari o superiore ai 30 milioni le due parti (Jo-jo e la dirigenza viola) si sarebbero dovute mettere al tavolo delle trattative per trovare un accordo ma comunque al momento non sono arrivate offerte tali da prendere in considerazione e per adesso il giocatore appare incedibile.

BEHRAMI – per quanto riguarda il capitolo del giocatore svizzero, la chiarezza e la trasparenza hanno fatto da padrone nelle parole di Pradè che ha ammesso un interesse da parte del Napoli, ma non un’offerta come s’ipotizzava. L’accordo con il centrocampista si starebbe piano piano creando e riguarderebbe un piccolo adeguamento e un prolungamento del contratto fino al 2016.

OPERAZIONI DI MERCATO – Cambiando reparto e andando dritti in area di rigore, la Fiorentina al momento deve fare affidamento solo su Neto (fra l’altro impegnato nelle Olimpiadi con il Brasile), nel primo pomeriggio di ieri sembrava conclusa la trattativa che avrebbe portato il fiorentino D.O.C. Emiliano Viviano in Riva all’Arno, l’accordo con il Palermo era stato trovato, nell’operazione c’è anche il passaggio di Della Rocca ai viola; durante la serata però è arrivata una brusca frenata da parte dell’Inter, detentrice di metà cartellino di Viviano, che non sarebbe molto d’accordo sulla formula del passaggio dell’estremo difensore a Firenze. I viola non si smuovono dalle richieste fatte e quindi non resta che vedere come si evolverà la situazione, anche se Pradè induce all’ottimismo dichiarando che nella giornata di oggi, al massimo domani la trattativa si sbloccherà.

A cura di Leonardo Andreini

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending