Marco Scipioni
No Comments

Atalanta-Roma 1-2: Ljajic e Nainggolan firmano la rimonta

Roma che passa subito in svantaggio, ma poi esce l'orgoglio e la voglia di vincere. Grande rimonta della squadra di Rudi Garcia

Atalanta-Roma 1-2: Ljajic e Nainggolan firmano la rimonta
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

RIVIVI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24 | PREMERE F5 PER AGGIORNARE

95′ – FINISCE LA PARTITA: Roma che si aggiudica in rimonta una partita più difficile del previsto. Roma che rimonta e passa in vantaggio sul finale del primo tempo e controlla la partita per tutto il secondo tempo non senza qualche rischio di troppo. 3 punti d’oro e Juventus agganciata in attesa di Lazio-Juventus in programma alle 20.45 di questa sera.

94′-ESPULSO BOAKYE-Prima ammonito e poi espulso Boakye per eccesso di proteste.

90′-Saranno 5 i minuti di recupero.

81′-ULTIMA SOSTITUZIONE ROMA-esce uno stanchissimo Ljajic, autore di una prova straordinaria, ed entra Keita.

80′-PUNIZIONE BATTUTA DA MORALEZ: pallone alto sopra la traversa.

79′-CALCIO DI PUNIZIONE PER L’ATALANTA ad un metro dall’area di rigore della Roma.

74′-DOPPIA SOSTITUZIONE ATALANTA: Escono Denis e Gomez ed entrano Boakye e Bianchi

69′-OCCASIONE ATALANTA-Scambio tra Pjanic e De Rossi nella trequarti giallorossa con il capitano della Roma che perde palla, Moralez ne approfitta ma manca di pochissimo il gol a tu per tu con De Sanctis.

68′-SOSTITUZIONE ATALANTA: esce Baselli ed entra Grassi al suo esordio sagionale.

65′-Lancio splendido di De Rossi per Destro che al volo cerca di calciare il pallone, ma viene sbilanciato e manca di poco la conclusione.

63′-PUNIZIONE DAL LIMITE DELL’AREA PER L’ATALANTA: Gomez mette in mezzo per Stendardo che, però, colpisce male e il pallone termina sul fondo.

61′-Scambio Florenzi-Pjanic vicino alla bandierina del versante destro con il bosniaco che crossa per Destro che colpisce di testa ma manda a lato.

60′-Partita a ritmi molto più compassati in questo secondo tempo dove le due squadre si stanno annullando e la Roma sta gestendo la partita.

57′-SOSTITUZIONE ROMA: esce Iturbe ed entra Florenzi.

48′-SOSTITUZIONE ROMA: esce Torosidis ed entra Michele Somma, classe 1995, esordio per lui.

46′-INIZIA IL SECONDO TEMPO!

45′-FINE PRIMO TEMPO. Roma che chiude in vantaggio una partita iniziata da incubo. Subito in svantaggio e rischiando il 2-0, la Roma si sveglia e ribalta la partita con grande carattere. Appuntamento tra 15 minuti per il secondo tempo!

41′-SPLENDIDA AZIONE DELLA ROMA CHE IN CONTROPIEDE RADDOPPIA. NAINGGOLAN RUBA PALLA A CARMONA E SERVE LJAJIC CHE RIPASSA IL PALLONE A NAINGGOLAN CHE DI SINISTRO RASOTERRA BATTE SPORTIELLO.

30′-Partita abbastanza confusa da qualche minuto a questa parte, tanti capovolgimenti di fronte ma quasi nessuna conclusione e occasione da gol.

22′-GOL DELLA ROMA!!!!!!!! GOL DI LJAJIC!!! STREPITOSO GOL DI ADEM LJAJIC CHE SU ASSIT DI PJANIC DALLA SINISTRA DELL’AREA DI RIGORE ACCENTRANDOSI HA BATTUTO SPORTIELLO CON UN DIAGONALE A MEZZA ALTEZZA!

18′-Fallo di una cattiveria allucinante di Moralez ai danni di De Rossi che colpisce da dietro il capitano romanista a palla lontana, recriminando il fatto che la Roma non avesse buttato fuori il pallone quando Gomez era a terra. Partita già molto nervosa e lo sarà ancora di più dopo questo episodio che era più da rosso che da giallo.

12′-Nainggolan recupera palla e serve Destro che a sua volta serve Pjanic che da fuori area tira: fuori di poco. Pochi istanti prima proteste della Roma per un tocco con il braccio di un atalantino in area di rigore: da rivedere!

9′-Cross di Dramè, De Sanctis respinge sui piedi di Baselli che a porta vuote colpisce la traversa.

6′-Tiro di Baselli da fuori area, fuori dallo specchio della porta.

1′-GOL DELL’ATALANTA! CARMONA SUL FONDO CROSSA RASOTERRA PER MORALEZ CHE DALL’ALTEZZA DEL DISCHETTO INSACCA.

1′-SI PARTE!

FORMAZIONI UFFICIALI:

ATALANTA (4-4-2): Sportiello, Bellini, Stendardo, Cherubin, Dramè, Raimondi, Baselli, Carmona, Gomez, Moralez, Denis.

ROMA (4-4-3): De Sanctis, Torosidis, Manolas, Astori, Cole, De Rossi, Pjanic, Nainggolan, Iturbe, Destro, Ljajic

Dodicesima giornata di campionato che si apre con Atalanta-Roma. Trasferta di Bergamo storicamente difficile per la formazione capitolina e in un ambiente sempre molto ostico: in molti ricorderanno la coerografia della curva atalantina costituita da molte raffigurazioni di carri armati che avevano l’obiettivo di distruggere la macchina romanista. Fece molta polemica. Oggi speriamo sia diverso, una bella partita di calcio e una giornata all’insegna dello sport.

QUI ATALANTA – Un’Atalanta che dopo un inizio difficile di stagione sembra stia trovando un equilibrio, infatti, non perde dal 26 ottobre, ottava giornata di campionato (Udinese-Atalanta 2-0). La vittoria manca invece dal 19 ottobre quando i bergamaschi si imposero per 1-0 in casa contro il Parma.

QUI ROMA – Roma che si presenta all’appuntamento di Bergamo con maggior fiducia nei propri mezzi dopo la grande vittoria contro il Torino, ottenuta per 3 reti a zero. Partita fondamentale anche per continuare ad inseguire la Juventus, questa sera di scena all’Olimpico contro la Lazio. Una sosta che è stata abbastanza positiva per la Roma che ha recuperato Astori e Maicon è vicinissimo al rientro. Non positiva invece per quanto riguardo Yanga-Mbiwa che dovrà stare fermo per tre settimane e per Castan al quale tutta la Redazione di SportCafè porge i migliori auguri di pronta guarigione.

STATISTICHE – Quella che si disputerà oggi alle 18 sarà la sfida numero 105 tra Atalanta e Roma in Serie A: finora 50 vittorie della Roma, 22 dell’Atalanta e 32 pareggi. La Roma è la vittima preferita dell’Atalanta, essendo la squadra contro cui la formazione bergamasca ha segnato più reti in Serie A: 110. L’Atalanta non vince contro la Roma da quattro gare (ultimo successo nel febbraio 2012, 4-1 in casa) e da allora sono arrivate tre sconfitte e un pareggio. I bergamaschi hanno subito gol in 24 delle ultime 25 partite di campionato giocate contro i giallorossi, per un totale di 46 reti incassate. La Roma non vince da tre trasferte di campionato (due sconfitte, un pareggio) e non ha segnato alcun gol nelle ultime due partite. La Roma ha segnato cinque gol nei primi 15 minuti di gioco, un primato in questa Serie A. Il club giallorosso ha segnato con 11 giocatori differenti, record tra le squadre di questa Serie A, invece l’Atalanta è la squadra con meno marcatori, solamente con tre.

QUOTE SCOMMESSE SNAI – Il palinsesto Snai ovviamente offre la Roma come favorita per l’incontro di oggi, infatti, la sua vittoria è pagata 1.85 volte la somma giocata. Tra vittoria dell’Atalanta e pareggio ad essere più probabile, secondo la Snai, è il pareggio, pagato a 3.30. Meno fiducia per il colpo da 3 punti dell’Atalanta che, però, non è così impossibile, secondo Snai, proposto a 4.50 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Stendardo, Cherubin, Dramè; Raimondi, Baselli, Carmona, A. Gomez; Moralez; Denis. All.: Colantuono.

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Torosodis, Manolas, Astori, Holebas; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Destro, Ljajic. All.: Garcia.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *