Marco Tringali
No Comments

Bari, Nicola sostituisce Mangia in panchina

Dopo 4 sconfitte nelle ultime 5 gare, il presidente Paparesta esonera Mangia. A rischio anche il d.s. Antonelli

Bari, Nicola sostituisce Mangia in panchina
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Quattro sconfitte nelle ultime 5 gare sono risultate fatali a Devis Mangia, sollevato dall’incarico nel corso della giornata di ieri dopo la sconfitta esterna roboante patita dai pugliesi in casa del Crotone. Eppure il nuovo corso del Bari, con l’avvento della cordata che ha consegnato all’ex arbitro Gianluca Paparesta le chiavi della presidenza del sodalizio barese, era iniziato con i migliori auspici. La fase estiva di mercato condotta dal direttore sportivo Antonelli si era conclusa all’insegna di acquisizioni di giocatori importanti come Wolski e De Luca, e le conferme dei gioielli Galano e Sciaudone. La scelta di un allenatore di prestigio come Devis Mangia, già allenatore della nazionale Under 21, alla guida tecnica dei biancorossi, era stata considerata dagli addetti ai lavori la ciliegina sulla torta di un progetto tecnico di sicuro valore, al quale nessun obiettivo sembrava precluso. La vittoria esterna all’esordio in campionato sull’Entella, e quella casalinga sul blasonato Livorno avevano illuso i supporter baresi sulle qualità della formazione di Mangia. Nei successivi 10 incontri però, la fragilità difensiva e le contraddizioni di una rosa incompiuta hanno prodotto la miseria di 9 punti e il progressivo gap dalle squadre di vertice che ha relegato il Bari nelle zone grigie della classifica cadetta.

mangia

Mangia, ormai ex allenatore del Bari

Il “botta e risposta” tra Mangia e il ds Antonelli, che non se le sono mandate a dire negli spogliatoi dopo l’ultima sconfitta della squadra, hanno rivelato una profonda spaccatura tra la guida tecnica e la dirigenza barese. E a quanto trapela da indiscrezioni, la proprietà del Bari pare orientata a sollevare dall’incarico anche il direttore sportivo, reo di scelte tecniche inappropriate in sede di mercato. E per non farsi mancare nulla, la notizia dell’ultim’ora secondo la quale il capitano del Bari Sciaudone è stato coinvolto in una rissa con un tifoso all’uscita dallo stadio San Nicola, dopo l’allenamento odierno. Momenti di tensione che riflettono il nervosismo che serpeggia nell’ambiente barese. Intanto la squadra ha un nuovo allenatore: il club ha infatti annunciato l’arrivo di Davide Nicola, autore nel 2013 della promozione del Livorno nella massima serie.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *