Connect with us

Basket

Nba Top 5 Plays: Kobe e Steph prestigiatori, Ibaka è un muro

Pubblicato

|

Kobe e Steph, protagonisti della Top 5 Plays Nba.

Sono solo quattro le partite disputate nella notte Nba, e pertanto anche la classifica delle migliori giocate è dimezzata. Non è però dimezzato lo spettacolo, con un Kobe Bryant da 44 punti, inutili però per i Lakers, sconfitti a domicilio dai sempre più sorprendenti Golden State Warriors di Steph Curry. Equilibrio  e difese compatte a Oklahoma City, dove gli Houston Rockets riescono a vincere con un anacronistico 69-65. Risorgono i New York Knicks, capaci di vincere contro dei Denver Nuggets sempre più in crisi. Crisi che si affaccia anche sui Miami Heat, che coi Milwaukee Bucks colgono la quinta sconfitta consecutiva.

CLICCA QUI per leggere tutte le sintesi della notte Nba

LA TOP 5 DELLA NOTTE NBA

Nella classifica ridotta delle migliori giocate si piazza al quinto posto Kobe Bryant. Casualmente, nella notte in cui mette a referto 44 punti, a trovare posto è un assist. A seguirlo a ruota sono Collins e Ibaka, autori di una doppia stoppata che fa capire il perchè delle cifre così basse nella sfida tra Thunder e Rockets. Sul gradino più basso del podio troviamo i Milwaukee Bucks, grazie a una schiacciata prepotente di Giannis Antetokounmpo. Al secondo posto la premiata ditta Harden-Howard, col primo che alza e il secondo che schiaccia a canestro il più spettacolare degli Alley-Oop. A vincere la classifica – apertasi con un assist- è ancora un appoggio di classe. A trionfare è Steph Curry, che davanti agli occhi del Black Mamba fa sparire il pallone per poi magicamente farlo riapparire nelle mani di Speights.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=qWzg5l1sgJY[/youtube]

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending