Simone Viscardi
No Comments

Nba Top 10 Plays: Shumpert consola i Knicks

Iman Shumpert è l'unica nota lieta nei New York Knicks ancora sconfitti nella notte Nba, ma la sua non è la sola giocata ad alto tasso spettacolare

Nba Top 10 Plays: Shumpert consola i Knicks
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ben 9 partite nella notte Nba, la quale non ha mancato di regalare sorprese e, per nostra fortuna, spettacolo. I Thunder rialzano la testa, sconfiggendo a domicilio Boston, mentre Indiana fa suo il Big Match contro Miami. I Rockets confermano la propria supremazia affondando Minnesota, mentre per Knicks e Lakers la notte è ancora molto buia (vincono Orlando e Nola) . Successi interni per Atlanta e Washington ai danni di Utah e Detroit, mentre i Suns regolano i Nets e Portland distrugge i Denver Nuggets.

LA TOP 10 DELLA NOTTE –

La classifica delle migliori giocate della notte si apre con un contropiede da manuale orchestrato da Teague degli Atlanta Hawks, per poi proseguire con una serie di attentati al ferro degni del miglior Serial Killer. Tra gli altri, spicca per genio e rapidità di esecuzione Jennings, una delle poche note liete dalle parti di Detroit. Il podio, in ogni caso, si apre con il BledShow. Eric Bledsoe fa a pezzi la difesa dei Brooklyn Nets e vola all’appoggio sul tabellone. Nella posizione numero 2 troviamo le sopracciglia fatate di Anthony Davis, che dall’alto osserva tutto e tutti su New Orleans e chiude alla grandissima un Alley-Oop. Al primo posto, from the New York Knicks… Iman Shumpert! Pazzesco terzo tempo e sfoggio di potenza non indifferente. Ora stop alle chiacchiere e play al video, buon divertimento!

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=MhfFIbPiTNI[/youtube]

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *